ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Immobili: nel Triveneto investimenti stimati per un miliardo di euro-Cooperative: Meloni, 'vigilanza e autocontrollo per evitarne uso distorto'-Manovra: Orlando (Pd), 'rischia di produrre povertà e precarietà'-A2A: nel Piano Strategico 2021-2030 l’impegno per dare contributo a decarbonizzazione Paese-Sardegna, 12.000 mq di area rigenerata a Cuglieri dopo gli incendi del 2021-Alla Camera nuovo Intergruppo parlamentare 'Insieme per il cancro'-Dc: Bindi, 'Bianco evitò spostamento Ppi a destra, sostenne con lealtà Prodi'-Qatar 2022: Szczesny, 'ho perso scommessa con Messi sul rigore ma non pago, è già ricco'-Ue: Picierno, 'il3/12 a Bari con Fitto, prima tappa viaggio nel Sud'-Wartsila: Uilm, lavoratori Trieste approvano accordo, ora vigileremo su attuazione-Twitter: pace fatta fra Musk e Apple, Cook non rimuoverà il social dall'app store-Cuzzilla, 'c'è attacco al reddito fisso, è scandaloso'-Brambilla, 'numero sempre più esiguo di contribuenti paga sempre di più in tasse'-Itinerari previdenziali, welfare finanziato con fiscalità generale, onere molto gravoso-Pd: insediato Comitato costituente, al via lavori su manifesto valori e principi-De Bertoldi, 'per Rgs retroazioni fiscali valgono come coperture ma nessuno le usa'-Fisco, Gusmeroli (Lega): 'serve semplificazione ed equità nelle sanzioni'-Qatar 2022: Frappart, 'dovrò controllare le mie emozioni per arbitrare bene'-**Musica: Pinguini Tattici Nucleari, 'il gioco di squadra ci ha reso quelli che siamo'**-Itinerari previdenziali, per 79,2% italiani redditi fino a 29mila euro, pagano solo 27,57% di tutta Irpef

Qual è il tè più buono del mondo?

Condividi questo articolo:

Il tè più buono del mondo non arriva dalla Cina e nemmeno dal Giappone. Da dove arriva il più buono tè del mondo?

 

Non solo whisky, cari intenditori: la Scozia, da oggi, dovrà essere anche riconosciuta come la patria del sopraffino. Sì, la migliore qualità di tè viene prodotta in Scozia, nelle Highlands: si tratta del Dalreoch Estate Smoked White Tea. Questa qualità della bevanda, giudicata migliore di quella di Paesi con una tradizione radicata nei secoli, come Cina e Giappone, ha ricevuto ‘gold award’ al Salon du Thé di Parigi.

 

Una notizia davvero straordinaria, soprattutto se si considera che Wee Tea Company, produttrice della qualità vincitrice, ha avviato le coltivazioni solo da pochi anni. Il suo tè bianco straordinario, inoltre, è sul mercato da solo un anno e si può trovare a Londra nel negozio di lusso Fortnum & Mason: la confezione da 15 grammi viene venduta a 35 sterline. 

gc

Questo articolo è stato letto 1.675 volte.

mondo, , tè Scozia, the, wisky

Comments (2)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net