Mozzarella bufala Dop gravemente adulterata

Condividi questo articolo:

Vendevano mozzarelle di bufala Dop, ma era gravemente adulterata

 

Associazione per delinquere e altri reati quali il commercio di sostanze pericolose per la salute pubblica e per l’alimentazione, la diffusione di malattie degli animali, ricettazione, contraffazione agroalimentare: sono questi i reati contestati a Paolo e Pasquale Marrandino, proprietari dell’omonima azienda di allevamenti bufalini e di produzione di mozzarella campana Dop, nonché Andrea e Carmine Russo, entrambi veterinari, arrestati in mattina.

Dopo un’indagine durata oltre due anni, svolta dal Nucleo Agroalimentare e dal Comando territoriale e coordinata dalla locale Procura della Repubblica, questa mattina sono state arrestate quattro persone in provincia di Caserta dal Nucleo Agroalimentare e dal Comando provinciale di Caserta del Corpo forestale dello Stato, in esecuzione di ordinanza cautelare emessa dal GIP del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere, Enea.

gc

Questo articolo è stato letto 48 volte.

agroalimentari, bufala Dop, mozzarelle, mozzarelle bufala Dop

Comments (5)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net