ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Turismo: AlUla presenta 'Forever Revitalising', prima campagna di promozione globale-Sardegna, Muscas (Confapi Donna): "Frantumato tetto di cristallo, ora via muro imprese-burocrazia"-Sardegna, l'imprenditore Agabio: "Speranza che nuova giunta dialoghi con aziende tech locali"-Turismo, dal 10 al 17 marzo a Milano va in scena la Ireland Week-Dal Consorzio della mozzarella di bufala campana Dop una maxi treccia tricolore a Mattarella-Roma Couture, l'Alta Moda Capitolina torna in passerella-Sardegna, Durante (Cgil): "Da Todde ci aspettiamo dialogo sociale, pronti a collaborare, agire su emergenze"-Altroconsumo, più consapevolezza che pensione non basterà ma 1 su 3 non fa nulla-Cida: "Politica si faccia carico del ceto medio, il pilastro che sostiene l’Italia"-Sardegna, De Pascale (Confindustria) a Todde: "In primi 100 giorni sbloccare Grandi opere"-Sardegna, Giachetti (Aidda): "Vittoria Todde oltre contingenza politica, è donna di talento"-Da Milano-Bicocca i corsi 2024-2025, c'è anche Management per gli studenti lavoratori-Oikos, la pittura ecologica compie 40 anni-Grappa: aumenta domanda prodotti premium e invecchiati, export +32% tra 2019 e 2022-Chiari (Cameo): "Parità genere centrale, dopo certificazione puntiamo a nostro Manifesto"-Imprese: Epar, contributo a fondo perduto per Academy aziendali anche per pmi-Cida, il 28 febbraio open day per petizione 'Salviamo il ceto medio'-Vino: Suavia, con 'I luoghi' il racconto di una famiglia e della sua terra-'Un concerto per le feste' all'Istituto Polacco di Roma-Libri: networking per costruire il futuro, esce 'Il Potere delle relazioni' di Marco Vigini

McDonald’s apre le cucine ‘fast’ a tutti. Anche a chi non ci crede

Condividi questo articolo:

Il gigante della cucina fast apre al pubblico; da oggi, sarà possibile visitare le cucine per instaturare un nuovo rapporto col consumatore, anche quello più scettico, scopri dove reperire le informazioni se ti interessa fare un giro ‘dietro le quinte’…

Il gigante degli hamburger della grande emme apre le cucine ai consumatori. E non per un giorno, ma per tutto l’anno. L’obiettivo è quello di mostrare il “dietro le quinte” della ristorazione “fast” e instaurare un rapporto di fiducia con i propri clienti. Al via da oggi 15 marzo, in occasione della Giornata Europea dei Diritti del Consumatore, “Operazione Cucine Aperte”, per offrire a tutti l’opportunità – dicono da Mcdonald’s Italia – di conoscere la qualità delle materie prime e gli standard di sicurezza alimentare che vengono applicati.

Il progetto si sviluppa su tutto il territorio nazionale, e non si tratta di una “mera verifica” che tutto sia pulito e in regola, ma “è l’inizio di un rapporto diverso tra produttore e consumatore”, precisano dall’azienda. Insomma, un gesto “coraggioso” da parte di un’azienda multinazionale che ha adottato il “made in Italy”, visto che la carne è firmata Cremonini. Si tratta di “visitare la cucina dove vengono preparati i cibi che poi si consumano ai tavoli per non limitarsi a mangiare al buio”, proseguono dall’azienda. Il consumatore potrà recarsi direttamente presso i ristoranti o prenotarsi sul sito www.persapernedipiu.info che ha una sezione specifica dedicata alle cucine aperte.

Sebbene si tenderà a creare dei piccoli gruppi per le visite, dipenderà anche dal momento. Chiaramente se ci si presenta all’ora di punta durante il pranzo sarà difficile una visita immediata (potrebbe rallentare il lavoro e danneggiare il servizio), ma in momenti di maggiore tranquillità non sarà un problema. Insomma, un modo per dare tutte le informazioni del caso per chi ne vuole sapere di più e soprattutto per chi non crede nella cucina “fast”. (Nereo Brancusi)

Questo articolo è stato letto 21 volte.

cremonini, cucina, fast, mcdonald’s, panino, velove

Comments (34)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net