Con Frutti e Veggi, frutta e verdura si svelano sul web

Condividi questo articolo:

È online un nuovo portale, nato dalla campagna di comunicazione promossa da Italia e Francia, per educare i bambini al consumo di frutta e verdura

Frutta e verdura: ‘Scoprila, gustala, sceglila’. È online www.frutti-veggi.eu, il sito di ‘Frutta & Verdura, dedicato alla campagna di comunicazione italo-francese promossa da Alimos, società che raggruppa le principali organizzazioni di produttori e le cooperative agricole italiane, e Interfel, Interprofessione della frutta e della verdura in Francia. 

Il programma, triennale, cofinanziato dall’Unione Europea e, per l’attività italiana, dal ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali si rivolge a bambini e ragazzi distinti in tre fasce d’età a cui sono dedicate delle macro aree del portale.
Due sono in italiano, www.frutti-veggi-bambini.it per i bambini dai 3 ai 5 anni e www.frutti-veggi-ragazzi.it per gli adolescenti dai 12 ai 18 anni, una in francese (www.frutti-veggi.fr) dedicata alla fascia dai 6 agli 11 anni. Attraverso questo sito, i bambini e i loro genitori potranno scoprire in modo ludico i benefici della frutta. L’obbiettivo dell’iniziativa, infatti, è quello di invogliare i più piccoli al consumo abituale di frutta. Per questo motivo, all’interno del sito www.frutti-veggi-bambini.it è possibile scaricare e stampare disegni a tema da colorare, ma anche quiz che permettono di riconoscere le diverse tipologie di frutta e verdura. Come filo conduttore della campagna sono state ideate due mascotte ambasciatrici della frutta e della verdura fresca:  Frutti e Veggi.

(dp)

Questo articolo è stato letto 8 volte.

alimentazione, bambini, dieta, frutta, frutti, internet, veggi, verdura

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net