ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Cina: Scilipoti, 'esposto per silenzio La Vita in diretta su Tienanmen'-Ponte Messina: Siclari (Fi), 'unico modo per avere al Sud Alta velocità'-Ex Ilva: Patuanelli convoca sindacati il 9 giugno, faro su piano industriale-Vaticano: inchiesta, il ‘ricatto’ di Torzi davanti al Papa a udienza Santa Marta 26 dicembre 2018-Vaticano: inchiesta, il ‘ricatto’ di Torzi davanti al Papa a udienza Santa Marta 26 dicembre 2018 (2)-Vaticano: inchiesta, il ‘ricatto’ di Torzi davanti al Papa a udienza Santa Marta 26 dicembre 2018 (3)-Shoah: Pd, vicini a Fiano, sconfiggere razzismo e antisemitismo'-Vaticano: chi è Mincione, il finanziere con l'occhio per il mattone, e non solo/Scheda-Vaticano: chi è Mincione, il finanziere con l'occhio per il mattone, e non solo/Scheda (2)-Vaticano: chi è Mincione, il finanziere con l'occhio per il mattone, e non solo/Scheda (3)-Fase 3: Orlando, 'Circo Massimo di oggi conferma verdetto storia'-**Fase 3: Salvini, 'Mantellini disgustoso con Lombardia, ed è esperto per odio in rete'**-Fase 3: Gelmini, 'stop stretta contante e far emergere quello in circolazione'-**Vaticano: fonti, Mincione non ha ricevuto comunicazioni giudiziarie**-Coronavirus: Napoli (Fi), 'prestito con Mes o si finisce in mano a banche'-Vaticano: finanziere Mincione, 'ecco la mia verità, c'è offerta palazzo Londra da 300 mln'-Vaticano: finanziere Mincione, 'ecco la mia verità, c'è offerta palazzo Londra da 300 mln' (2)-Vaticano: finanziere Mincione, 'ecco la mia verità, c'è offerta palazzo Londra da 300 mln' (3)-Vaticano: finanziere Mincione, 'ecco la mia verità, c'è offerta palazzo Londra da 300 mln' (4)-Vaticano: finanziere Mincione, 'ecco la mia verità, c'è offerta palazzo Londra da 300 mln' (5)

Cibo e benessere, gli effetti sul nostro corpo

Condividi questo articolo:

Inizia da questa settimana un percorso a puntate per parlare dell’importanza del cibo e degli effetti sul nostro corpo

Immaginiamo solo per un momento che non esista più l’alternarsi tra la notte e il giorno ma solo la notte o solo il giorno. Allora ci accorgeremmo che esistono due forze contrapposte e complementari che regolano l’universo.

E’ difficile per gli occidentali entrare nella mentalità dello yin e dello yang, ma queste forze contrapposte e complementari, anche se non ce ne accorgiamo, ci accompagnano per tutto il percorso della nostra vita. Fanno parte dell’universo dove tutto è in continuo mutamento. La nostra galassia, secondo la teoria shintoista, sarebbe originata da una contrazione (yang) all’interno di una espansione (yin) e anche gli uomini e tutto ciò che nasce sulla Terra è soggetto a questo dominio dei contrapposti.

Yin è la forza centrifuga e Yang la forza centripeta.

La forza centrifuga è espansiva, è la sorgente del silenzio, della calma, del freddo e del buio. La forza centripeta è ciò che si concentra e produce la luce, il calore, il suono.


papaveri rossi

 

Anche il cibo è soggetto a questa regola e, secondo quanto ci ha insegnato e tramandato George Ohsawa (Kyoto, 18 ottobre 1893 – Tokio, 23 aprile 1966), è suddiviso in yin e yang. Un sapiente abbinamento e consumo ci permette di vivere in armonia con noi stessi e trasmettere serenità a chi ci sta vicino.

L’uso del cibo come potente strumento per il benessere del corpo comincia appena a farsi strada ma è da sempre alla base della Medicina Tradizionale Cinese; frutto di studi millenari, di ricerche e sperimentazioni in un sistema di discipline che spaziano dall’agopuntura al massaggio.

E non dimentichiamo Ippocrate (Kos, 460 a.C.-Larissa, 377 a.C.) che più di 2000 anni fa citava: “Fa che il cibo sia la tua medicina e che la medicina sia il tuo cibo”. 

(ec)

 

(segue)

 


Questo articolo è stato letto 1 volte.

alimentazione, cibo, forza Yang, forza Yin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010. Direttore responsabile: Cecilia Maria Ferraro redazione@ecoseven.net