A New York l’obesita’ si combatte limitando popcorn e bibite al cinema

Condividi questo articolo:

A New York si prova a combattere obesita’ e chili di troppo limitando la vendita di bevande gassate e pop corn nei cinema e nei teatri

Contro l’obesità e i chili di troppo niente più bibite extra large e niente più mega ‘secchi’ di pop corn. La proposta del sindaco di New York, Michael Bloomberg, di vietare la vendita di bevande zuccherate in quantità maggiori a mezzo litro, infatti, potrebbe estendersi, per volontà del dipartimento della sanità, anche agli amatissimi chicchi di mais pieni di burro, venduti in quantità enormi nei cinema e teatri della città. 

Il connubio bevande gassatepop corn non è molto salutare per chi soffre di obesità e per chi vuole eliminare i chili di troppo. Ma non basta nemmeno limitare la quantità di bevanda da bere, dal momento che la confezione grande di popcorn può contenere fino a 1.650 calorie.

La decisione di limitare il consumo di bevande gassate sarà discussa il 24 giugno in un’udienza pubblica, mentre il dipartimento della sanità analizza la necessità di limitare altri prodotti ad alto contenuto calorico, come i pop corn appunto. Ma non solo. Il dipartimento, infatti, potrebbe decidere di limitare anche alcune bevande a base di latte e caffè, che contengono un altissimo livello di calorie. 

 

(gc)
Questo articolo è stato letto 36 volte.

alimentazione, chili di troppo, cinema, corretta alimentazione, dieta, New York limita pop corn e bibite, obesità, obesità New York

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net