ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
**Quirinale: Provenzano, 'Salvini ministro? Non credo, governo leader improbabile'**-Quirinale: Provenzano, 'Mattarella? Sarebbe il massimo ma va rispettata sua volontà'-Scrittori: Renzi, 'forza Alessandro'-Quirinale: N. Dalla Chiesa, 'oltre 10mila firme appello per Bindi candidata'-Sci: Cdm, Ryding vince slalom Kitzbuehel e Sala sesto-Sci: Sbrollini (Iv), 'Goggia incanta, è la regina delle Dolomiti'-Covid: raddoppiati suicidi tra giovani, 'serve piano per salute mentale' dopo lockdown (2)-**Quirinale: Provenzano, 'spero da incontro Letta-Salvini candidato condiviso'**-Armetta (Avvocati Palermo): “No a giustizia basata solo su celerità a discapito diritti”-Giustizia: Ordine Avvocati Palermo, 'Ufficio del processo non sarà la panacea' (2)-Da vaccini a varianti, in un libro '101 domande e risposte' sul Covid-Giustizia: presidente C. Appello Milano, 'violenza bande giovanili aggravata da lockdown'-Giustizia: presidente C. Appello Milano, 'violenza bande giovanili aggravata da lockdown' (2)-Scuola, Costarelli (presidi Lazio): "Al II contagio pochissimi vaccinati seguono in presenza"-Scuola, Crimì (Forum famiglie): "Genitori hanno paura, vaccinati a II contagio stanno a casa"-Quirinale: Calenda, 'Sardine? Non ci facciamo mancare nulla...'-Tennis: Australian Open, Rublev ko al 3° turno con Cilic-Giustizia: corte Appello Milano, 'enorme aumento cause lavoro per stipendi bassi'-Quirinale: Lollobrigida, 'Fdi per Presidente che difenda interessi nazionali'-Calcio: Italiano, 'Vlahovic? Non vedo l'ora che finisca il mercato'

Fai il pieno di energia: i nostri consigli

Condividi questo articolo:

Detossificare è il primo passo per sentirsi bene e carichi di energia

Le serie sono finite, arriva l’autunno, si ricomincia a lavorare. Ti senti giù? Nessun problema, ecco alcuni consigli per fare il pieno di energia e iniziare la nuova stagione con slancio.

La chiave per ritrovare energia è detossificarsi: ciò ridurrà lo stress e diminuirà le infiammazioni.

Un passo alla volta

Prima di iniziare ricordiamoci che è bene fare un passo alla volta. Solo un percorso graduale garantisce risultati.

Riduci la tua posizione alle tossine

Ogni giorno siamo esposti a sostanze tossiche, basti citare la formaldeide, i metalli pesanti o gli ftalatiLi troviamo negli oggetti di tutti i giorni, nei cosmetici e anche nel cibo. Scegli con cura cibi bio e prodotti realizzati in maniera naturale.

Dieta alcalina

Aumenta la dose giornaliera di frutta e verdura ricche di minerali alcalinizzanti, ad esempio avocado e cavoletti di bruxelles. I broccoli sono ricchi di calcio, mentre gli ortaggi a foglia verde sono ricchi di magnesio.

Una dieta alcalina può aiutare a rimuovere le tossine, oltre a ridurre le infiammazioni.

Decodificare organi e tessuti

per procedere in profondità con la detossificazione, puntiamo su erbe e nutrimenti come n-acetilcisteina, selenio, acido lipolico, coriandolo e aglio.

Idratazione

La disidratazione può portare a infiammazioni e stress ossidativi. Bere molta acqua e the aiuta a far uscire le tossine dal nostro corpo e a migliorare tutte le funzioni del nostro organismo.

Moto

Fare attività fisica aiuta il sistema linfatico. Inoltra aumenta la circolazione e si rafforza il sistema immunitario. Anche delle passeggiate vanno bene.

Meditazione

Siamo bombardati da ansia, stress pensieri negativi. Della sana meditazione aumenta il nostro equilibrio psicologico. Ciò è un prerequisito per il benessere fisico.

 

Questo articolo è stato letto 16 volte.

benessere, consigli, Detossificare, Formaldeide, Ftalati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net