ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Libri: networking per costruire il futuro, esce 'Il Potere delle relazioni' di Marco Vigini-Ucraina, Architetti italiani 'in campo' con 'Design for Peace'-Design: Talenti compie 20 anni, outdoor made in Italy tra design e tecnologia-Subito, 2023 con incremento a doppia cifra fatturato rispetto al 2022 -Gallucci (Giovani Confindustria Fermo): "Il marketing a difesa del primato distretto calzatura Marche"-Mozzarella di bufala Dop: export oltre 40%, al via da Parigi tour di promozione-Crollo Firenze, Di Franco (Fillea): "Incontro lunedì con governo? vogliamo trattativa vera"-Milleproroghe, l'esperto: "Ecco come funzionano le nuove regole sul contratto a termine"-Vino, al via corso Onav Roma per assaggiatori - I livello-Fenimprese: ecco libro 'E' nata una stella', ricavato in beneficenza-Social, Udicon: influencer no, recensioni on line sì, ecco come italiani scelgono acquisti-Energia, Zullo (Miwa Energia): "Fine tutela, centrali trasparenza e attenzione per utente"-Professioni, Corrado Sassu: "L'agente immobiliare è l'investigatore privato di chi cerca casa"-Crollo Firenze, Cifa Italia: "Creare sistema di rating di qualità delle imprese"-Crollo Firenze, Panzarella (FenealUil): "Tavolo permanente su sicurezza, modello Giubileo per limiti a subappalto a cascata"-Tributaristi: "Sì aggiornamento professionale come garanzia e tutela utenza"-Mestieri: non solo scarpe, a lezione di creatività e imprenditorialità dal maestro calzolaio di Acilia-Municipia-Yunex Traffic Italia, insieme per trasformazione digitale mobilità urbana-Crollo Firenze, ingegneri: "Subappalto a catena ostacolo all’attuazione del piano sicurezza"-Lavoro, Fly future 2024: "Compagnie aeree e aziende aerospaziali cercano migliaia di giovani"
cuore sano

Cuore sano: come fare?

Condividi questo articolo:

cuore sano

Gli alimenti vegetali ricchi di sostanze nutritive sono legati a un cuore sano

Racconta WebMed che recentemente sono stati pubblicati due studi sul Journal of American Heart Association che raccontano come sia gli adulti più giovani che le donne in postmenopausa che mangiavano cibi a base vegetale “sani” più ricchi di nutrienti ed evitavano cibi malsani, avevano un minor rischio di malattie cardiache successive.

I risultati, che sono interessati anche perché riguardano due diversi campioni di genere e età provenienti da due diverse popolazioni, mostrano che i cibi che in molte ricerche precedenti erano risultati come buoni aiutanti nella riduzione dei livelli di colesterolo nel sangue ora risultano buoni aiutanti anche nella riduzione degli attacchi di cuore.

Il coautore dello studio sulle donne in postmenopausa, David JA Jenkins, aveva progettato nei primi anni 2000 la “dieta portfolio” – una dieta vegetariana da 2.000 calorie al giorno che prevede cinque tipi di alimenti a base vegetale, ricchi di nutrienti e ipocolesterolemizzanti.

Il nuovo studio ha mostrato che le donne in postmenopausa il cui modello alimentare era più vicino a questa dieta avevano l’11% in meno di probabilità di sviluppare malattie cardiache nei successivi 15 anni rispetto alle donne la cui dieta era meno allineata con questo modo di mangiare.

Nel secondo studio, i giovani di età compresa tra i 18 e i 30 anni che mangiavano spesso cibi vegetali ricchi di nutrienti, avevano il 52% in meno di probabilità di avere malattie cardiache durante la mezza età.

Inoltre, i partecipanti la cui dieta è migliorata di più durante i primi 20 anni di follow-up hanno avuto un rischio inferiore del 61% di sviluppare malattie cardiache rispetto a quelli la cui dieta è peggiorata.

Insomma: non sarebbe il caso di pensare al nostro cuore?

Questi modelli alimentari – perché questo sono più che diete – non sono solo buoni per la salute e per il pianeta, ma sono anche molto più economici.

Questo articolo è stato letto 49 volte.

alimentazione per limitare malattie cardiache, alimenti vegetali, cuore sano, dieta per riduzione malattie cardiache, malattie cardiache

Comments (4)

I commenti sono chiusi.

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net