ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Governo: Bersani, 'con nuovo patto con Iv tra 15 giorni siamo da capo'-Governo: Bersani, 'non numeri raccogliticci ma patto politico con formazione di centro'-Francia: Minc, 'dipendenti dovrebbero detenere 10% del capitale delle loro aziende'-Governo: Bersani, 'Iv operazione di transfughi e arroganti-**Coronavirus: lo statistico Arbia, 'assurdo vincolare passaggio zona a numero infetti'**-Coronavirus: esperto, 'sono 10 mln gli italiani già entrati in contatto con virus'-Napoleone: venduta per quasi 100mila euro la chiave della prigione di Sant'Elena-**Calcio: Pingitore, 'una battuta sulla Roma di ieri? ..Sì, bisogna darla in testa ai giocatori'**-**Iraq: Del Noce, 'l'apocalisse su Baghdad, non scorderò mai prima notte guerra del Golfo'**-**Iraq: Del Noce, 'l'apocalisse su Baghdad, non scorderò mai prima notte guerra del Golfo'** (2)-Polizia: Gasparri, 'da Nannini messaggio fallito, ritiri video'-Coronavirus: Gelmini, 'non garantiti abbandonati da governo'-**Governo: Udc, 'no a giochi palazzo, noi restiamo nel centrodestra'**-Governo: Orlando, 'trasformista? quello che ha cambiato casacca come te ma ti sta antipatico'-Governo: De Bonis (Maie), 'crescono adesioni, dopo fiducia Conte Ter con nuova squadra'-Recovery: Magorno (Iv), 'uniti per non lasciare indietro la Calabria'-Governo: Crippa, 'risolviamo crisi che interessano a cittadini'-Governo: Lupi, 'serve autorevolezza, non Conte ter'-Governo: Napoli (Fi), 'serve maggioranza con programma credibile e spendibile'-**Governo: Cucca (Iv), 'sono e resto con Renzi, basta illazioni'**

Mangiare fuori casa senza ingrassare: 7 consigli

Condividi questo articolo:

Ristorante, tavola calda, bar? Probabilmente prenderemo qualche chilo mangiando spesso fuori, a meno che…

I cibi che mangiamo fuori casa spesso sono meno salutari di quelli che ci prepariamo a casa. Una cena fuori tende a essere più calorica di una consumata tra le mura domestiche. Ma possiamo prendere alcune ‘precauzioni’ se mangiamo spesso al ristorante:

1. Evitate ‘brutte compagnie’

Facciamo attenzione perché è dimostrato che tendiamo ad accodarci se la maggioranza del gruppo fa una scelta; quindi se avete una compagnia che ama grassi e fritti tenete a mente che il rischio aumenta!

2. Scegliete posti carini

In una cena romantica ad esempio si tende a mangiare meno. Questo significa che posti carini, con musica di sottofondo e luce soffusa ci aiutano ad essere moderati nelle scelte.

3. Tavolo vicino alla finestra

C’è uno studio di Brian Wansink della Cornell University, autore di Slim by Design, che dice che se siete seduti vicino alla finestra è più probabile che ordiniate insalata. Il perché non è chiaro, però se aiuta a mangiare sano provateci.

4. State distanti dal bancone

Se siamo distratti quando mangiamo, ad esempio per la televisione accesa, tendiamo a consumare di più. Ma anche la vicinanza al bancone del bar può essere tentatrice: tendiamo a bere di più.

5. Meglio un bicchiere alto

Tendiamo a sottostimare il liquido che entra nei bicchieri bassi e per questo i baristi mettono più alcool in questi bicchieri rispetto a quelli slanciati. Quindi se beviamo un drink da un bicchiere alto ingeriremo meno calorie senza avere la sensazione di aver bevuto di meno. Questa è psicologia da bar nel vero senso della parola!

6. Attenti al buffet

Fateci caso, se c’è un buffet tenderemo a fiondarci sui cibi più golosi e calorici e trascureremo frutta e verdura.

7. Pensate in km, non in calorie

Pensate a quanti km di corsa servono per smaltire le calorie che state ordinando. Sarà un metodo molto efficace per indirizzarvi verso una scelta salutare.

E ovunque mangiate, Umberto Veronesi suggerisce la dieta vegetariana per ragioni di salute e di sostenibilità.

a.po

Questo articolo è stato letto 5 volte.

bar, cibo, consigli, dieta, dimagrire, mangiare, ristorante

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net