ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Msc Crociere implementa sistema igienizzazione aria sviluppato da Fincantieri-Socialness, marketing digitale arma contro saracinesche chiuse-Settore audiovisivo, il giuslavorista Fusani: "Sì a sostegni ma più contrattazione 2° livello"-Manovra: Castelli, 'rateizzazione cartelle anche se decadute'-Coronavirus, Sangalli: 'Da Camere commercio 300 mln di euro a supporto imprese'-Ue, Sangalli: 'Recovery nuovo piano Marshall, prioritari progetti Camere commercio'-Libri nelle carceri, Sognalib(e)ro premia i detenuti lettori-Pirelli: Fondazione avvia nuovo programma didattico digitale per scuole-Electrolux: Fiom, prorogato fino al 31 gennaio 2021 il protocollo anti-Covid-Coronavirus: Sala, 'Milano rischia effetto dirompente, città va protetta'-Multicedi, confermato presidente Ragozzino, Claudio Messina nuovo ad-Milano: Flavio Cattaneo, 'io sindaco? Nulla di vero, già impegnato in altro'-Quirinale: Mattarella riceve fondatore di Atena Onlus-Ue, Patuanelli: 'Sistema Camerale centrale per Recovery fund, con voi vinceremo sfida'-Patuanelli, 'Sistema Camerale necessario in momento complicatissimo'-Sangalli: 'Risorse Next Generation Eu centrali per giovani e Paese'-Ismea, Covid non frena export pasta italiana-Cristina Mezzanotte è la nuova presidente di Manageritalia Emilia Romagna-Mafia: Pg Caltanissetta Sava, ‘Rianalizzare i reperti ritrovati sui luoghi delle stragi del ‘92’ (2)-Mafia: Pg Caltanissetta Sava, ‘Rianalizzare i reperti ritrovati sui luoghi delle stragi del ‘92’ (3)

Meglio digiuni o sazi prima della palestra?

Condividi questo articolo:

Secondo un nuovo studio mangiare al mattino prima di allenarsi aiuta a bruciare i carboidrati

Com’è noto esistono due scuole di pensiero riguardo a cosa sia meglio fare prima di un allenamento: mangiare o non mangiare? Soprattutto per quanto riguarda la colazione.

Secondo un nuovo piccolo studio britannico, pubblicato sulla rivista «American Journal of Physiology: Endocrinology and Metabolism», quando ci si allena al mattino, sarebbe sempre meglio fare colazione prima. Mangiare, infatti, permette non solo al corpo di bruciare più carboidrati durante l’esercizio, ma anche di velocizzare la digestione in seguito.

Lo studio ha coinvolto 12 uomini in buona salute che facevano un’ora di ciclismo ogni mattina e che o facevano una colazione a base di porridge con latte due ore prima dell’attività fisica o facevano colazione dopo essersi esercitati.

I ricercatori hanno testato i livelli di glucosio nel sangue e i livelli di glicogeno muscolare (ovvero dei carboidrati già immagazzinati nei muscoli) dei volontari e hanno scoperto che mangiare a colazione, appunto, aumentava sia la velocità con cui il corpo bruciava i carboidrati durante l’attività fisica che la velocità con cui il corpo digeriva e metabolizzava anche il cibo mangiato dopo l’esercizio.

Si tratta del primo studio che esamina i modi in cui la colazione fatta prima di fare sport influenza anche le nostre risposte ai pasti dopo l’esercizio e ci dice che è un metodo per mettere maggiormente in moto il nostro organismo.

I ricercatori hanno spiegato che poiché questo studio ha valutato solo le risposte a breve termine alla colazione e all’esercizio fisico, le implicazioni a lungo termine non sono note e che ci sono già studi in merito per valutare come questo modo di fare influenzi regolarmente la salute.

Questo articolo è stato letto 20 volte.

alimentazione, allenamento, carboidrati, cibo, colazione, mangiare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net