ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Vela d'epoca, a maggio a Genova il primo Classic Boat Show-Ucraina: Kiev , '590 soldati russi morti in un giorno'-Ucraina: Ukrenergo, 'interruzioni di corrente di emergenza in tutte le regioni'-Gb: primo viaggio internazionale per principi del Galles William e Catherine-Ucraina: Gb, 'Kherson è ancora vulnerabile, resta nel raggio dell'artiglieria russa'-**Ucraina: amministrazione russa, 'è falso, non lasciamo centrale Zaporizhzhia'**-Ucraina: 4,7 milioni di rifugiati ricevono status di protezione temporanea in Europa-Csel, in era pre-crisi energetica spesa media delle bollette dei Comuni italiani era 30mila euro mese-Csel, da caro energia per Comuni rischio costi aggiuntivi per 1,6 mld quest’anno-Ucraina: Usa valutano se fornire a Kiev piccole bombe di precisione-Ue: Tajani, 'Europa senza leader, se si va avanti così saremo un vaso di coccio'-Ucraina: madri russe lanciano petizione contro la guerra-Ischia, Vigili del fuoco al lavoro anche stanotte per cercare i dispersi-Qatar 2022: Lele Adani, 'mia telecronaca? Ha parlato Messi, io ho solo trasferito'-**Pd: Nardella in campo con sindaci, 'terza via tra Bonaccini e Schlein? Lavoro per unire'**-Ischia: Calenda, 'da Conte condono pericoloso, non prenda in giro italiani'-**Lirica: inaugura stasera la stagione del Teatro dell'Opera di Roma**-**Qatar 2022: tifosi messicani, 'telecronaca Rai di parte, ha sminuito Messico'-**Ischia: Renzi, 'da Conte dichiarazioni farneticanti'**-Ischia: Renzi, 'nel 2018 non fu condono? Conte si deve vergognare'

Sempre più nonni babysitter, ma tanti gli errori commessi

Condividi questo articolo:

Sono sempre piu’ i nonni babysitter, ma troppi sono anche gli errori da loro commessi, dalla posizione del bebè mentre dorme a come deve essere sistemato in auto. Si pensa a corsi di aggiornamento

Sono sempre più i nonni babysitter, ma tanti sono anche gli errori che commettono. Non sempre, infatti, i loro ‘rimedi naturali’ funzionano. Come spiega la ricerca dell’università dell’Alabama presentata al meeting della American Academy of Pediatrics a New Orleans, gli errori dei nonni sono troppi, dalla posizione del bebè mentre dorme a come deve essere sistemato in auto, e dovrebbero essere corretti prima possibile dai pediatri, visto che negli Usa, ma anche in Italia, chi porta il neonato alle visite è spesso proprio il nonno.
‘Le raccomandazioni sulla salute e la sicurezza sono in costante evoluzione – spiega Kathryn Hines, uno degli autori dello studio, che ha anche certificato un aumento del 20% dei nonni babysitter negli Usa negli ultimi dieci anni – e molte di queste sono probabilmente cambiate da quando i nonni che accudiscono i bimbi hanno curato i propri figli’.

Gli sbagli più comuni dei nonni babysitter sono stati individuati con un questionario di 15 domande somministrato a un gruppo di nonni dell’Alabama. Alla domanda su quale sia la posizione migliore per dormire, ad esempio, solo meno della metà ha risposto ‘sulla schiena’, posizione raccomandata per diminuire il rischio di morte in culla. Per quanto riguarda l’uso di orsacchiotti e coperte nella culla, che secondo l’Academy of Pediatrics andrebbero evitati perchè causa possibile di soffocamento, il 49% del campione li ritiene accettabili, mentre addirittura il 74% è favorevole all’uso dei girelli, che invece sono indicati dagli esperti come una delle principali cause di infortunio e di rallentamento dello sviluppo motorio del bambino.

La necessità di informare meglio i nonni babysitter c’è, al punto che si stanno studiando dei veri e propri ‘corsi di aggiornamento’ insieme a Federanziani per insegnare loro come si devono comportare rispetto ad alcuni problemi relativi di bambini.

(gc) 

Questo articolo è stato letto 91 volte.

babysitter, bambini, bambini nonni, neonati, nonni, nonni babysitter

Comments (2)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net