ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll

L’Etna e’ patrimonio mondiale dell’Umanità

Condividi questo articolo:

L’Unesco ha inserito l’Etna nel patrimonio mondiale dell’Umanità, definendolo come uno dei vulcani più emblematici e attivi del mondo

 

L’Unesco ha inserito l’Etna nella lista dei siti patrimoni mondiali dell’umanità, con la motivazione che il vulcano italiano è uno dei più ‘emblematici e attivi del mondo’, con ‘una delle storie documentate di vulcanismo più lunghe del mondo’.

L’Etna è, infatti, il più importante vulcano in attività in Europa con un’attività conosciuta da almeno 2.700 anni. ‘I crateri della vetta, i coni di cenere, le colate di lava, le grotte di lava e la depressione della valle del Bove fanno dell’Etna una destinazione privilegiata per la ricerca e per l’istruzione’, scrive ancora l’Unesco, che aggiunge ‘esso continua ad influenzare la vulcanologia, le geofisica ed altre discipline della Terra’. ‘La sua notorietà, la sua importanza scientifica e i suoi valori culturali e pedagogici sono d’importanza mondiale’, conclude.

 

Il territorio eletto patrimonio mondiale dall’Unesco, fa parte del Parco dell’Etna creato nel 1987. Fino ad ora sono 962 i siti patrimonio dell’Umanità, in 157 paesi. 

(gc)

Questo articolo è stato letto 4 volte.

Etna, Etna patrimonio mondiale, Etna Unesco, unesco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net