ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
**Dl ristori: nota Chigi, rottamazione quater per chi non ha pagato vecchie rate**-Dl ristori: rateizzazioni per possessori slot, subito solo un quinto del dovuto-Dl ristori: nota Cdm, 1000 euro a stagionali turismo e lavoratori spettacolo-**Dl ristori: nota Chigi, elezioni suppletive Camera e Senato entro 31/3/21**-Dl ristori: nota Chigi, facoltà d'estensione durata fondi immobiliari quotati-**Dl ristori: nota P.Chigi, esteso codice Ateco, si amplia platea beneficiari**-**Dl ristori: nota Chigi, 68,5 mln per straordinari forze armate**-**Dl ristori: nota Chigi, 250 mln nel 2020 a regioni per taglio debito**-**Dl ristori: nota Chigi, nasce fondo perequativo per fisco e ristori**-Dl ristori: nota Cdm, 14 giorni per cambio colore delle regioni-Dl ristori: nota Chigi, aiuti anche ad aziende autobus scoperti-Dl ristori: nota P.Chigi, proroga presentazione dichiarazione redditi al 10 dicembre-**Dl ristori: nota Chigi, 350 mln a settore fiere e congressi**-**Dl ristori: nota Chigi, +90 mln a fondo spettacolo 2021, +10 mln a turismo 2020**-Dl ristori: nota P.Chigi, proroga al 1 marzo 'rottamazione ter' e 'saldo e stralcio'-Dl ristori: nota Chigi, +500 mln per sostegno internazionalizzazione imprese-Dl ristori: nota P.Chigi, proroga secondo acconto Irpef, Ires e Irap-Dl ristori: stop versamenti contributi previdenziali, ritenute e Iva dicembre-**Dl ristori: nota Chigi, +95 mln ad associazioni sportive, 800 euro a lavoratori**-Dl ristori: Catalfo, 'varati nuovi aiuti, insieme possiamo farcela'

L’Appennino Tosco-Emiliano è riserva Unesco

Condividi questo articolo:

224 mila ettari di bellezza italiana sono stati inclusi tra le 631 riserve Unesco

 

Buone notizie per le bellezze dell’Italia. Finalmente, l’appennino Tosco-Emiliano è stato inserito tra le 631 riserve Unesco. Il riconoscimento ufficiale è arrivat ieri, con la consegna della Pergamena alla presidenza del Parco, davanti ai sindaci di 38 comuni delle province emiliane di Parma, Reggio Emilia e Modena e toscane di Lucca e Massa Carrara.

La riserva dell’Unesco comprende un terreno di 224 mila ettari, enormemente più grande del Parco nazionale omonimo, incluso nel Parco Unesco. Il presidente Stefano Bonaccini ha fatto un plauso al secondo riconoscimento Unesco alla Regione, dopo il Parco del Delta del Po.

gc

Questo articolo è stato letto 10 volte.

appennino Tosco-Emiliano, Siti Unesco, unesco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net