Amsterdam abolirà i voli notturni

Condividi questo articolo:

L’aeroporto di Amsterdam Schipol abolirà i voli notturni entro la fine del 2025

L’aeroporto di Schiphol vuole eliminare tutti i voli notturni entro la fine del 2025, ma forse anche entro la fine del 2024.  L’aeroporto sta anche progettando di eliminare tutti i voli di jet privati che decollano e atterrano nell’aeroporto durante quel lasso di tempo. L’amministratore delegato ad interim dell’aeroporto, Ruud Sondag, ha dettoSchiphol vuole anche impedire ad aerei rumorosi e obsoleti di utilizzare l’aeroporto”.

Le proposte saranno gradualmente introdotte a partire da novembre.

Fanno parte del piano dell’aeroporto per affrontare il fastidio che le persone che vivono nella zona affrontano a causa del rumore eccessivo. Schiphol aveva già predetto che i cambiamenti avrebbero ridotto significativamente il “grave fastidio” che circa 17.500 residenti nelle vicinanze affrontano. Solo il divieto di voli notturni ridurrà “gravi disturbi del sonno” di oltre il 54%.

Un divieto di voli notturni taglierebbe tutti i voli passeggeri commerciali e voli cargo previsti per la partenza tra la mezzanotte e le 6 del mattino” ha detto Sondag. Inoltre, non sarà consentito l’atterraggio tra la mezzanotte e le 5 a.m.

Saranno previste eccezioni per questioni legate alla sicurezza o alle emergenze.

Vediamo che i problemi con i voli notturni aumentano di anno in anno. Se i rischi aumentano, allora si deve fare qualcosa”. Sondag ha dichiarato che volano circa 10.000 aerei durante le ore notturne.

Una decisione, questa, che potrebbe causare non poche problematiche ai turisti che perderebbero un luogo di passaggio o in cui fermarsi in attesa di un volo mattutino, dato che le strutture interne all’aeroporto potrebbero essere chiuse se esso non sarà tenuto in funzione durante le ore notturne. E, inoltre, modificando la tabella oraria delle compagnie, che in questo modo dovrebbero ridurre i voli, potrebbero anche aumentare di molto i prezzi dei biglietti.

Eliminando la maggior parte dei voli passeggeri privati, Schiphol potrebbe potenzialmente ridurre il totale dei suoi movimenti di volo di 17.000 voli all’anno.

Luna Riillo

Questo articolo è stato letto 58 volte.

aeroporto, aeroporto amsterdam, aeroporto schipol, Amsterdam, cancellazione voli notturni amsterdam, eliminazione voli notturni, voli notturni, voli notturni amsterdam

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net