ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Nato, Rutte sarà il prossimo segretario generale: le 5 sfide che lo attendono-Toscana, il giallo del 'boato' scambiato per un terremoto. Ingv: "Non lo è"-Caldo, è allerta sull'Italia: 8 città da bollino rosso oggi-Missili Patriot all'Ucraina, Usa accelerano: la nuova strategia di Biden-Superenalotto, numeri combinazione vincente 20 giugno 2024-Euro 2024, Spagna-Italia 1-0: azzurri si giocano tutto con la Croazia-Russia, il messaggio di Putin: "Possiamo rivedere la dottrina nucleare"-Taxi introvabili a Roma, Nancy Brilli all'ambasciata britannica con l'amico barista-Euro 2024, Spagna-Italia: le formazioni ufficiali-Euro 2024, la Danimarca ferma l'Inghilterra: Hjulmand replica a Kane e finisce 1-1-M5S, lo sfogo di Raggi dopo la bufera che ha scosso i vertici pentastellati-Dal 1500 al 'codice calore' in pronto soccorso, il piano contro il caldo-Ramazzotti-Virzì, la versione di lei: "Quella battuta di Ottavia, poi da Paolo insulti e minacce"-E' morto Donald Sutherland, l'attore aveva 88 anni-Caso Orlandi, De Priamo: "Commissione per ora non sentirà Agca. Pista Londra? Non sottovalutiamo nulla"-"Gay nei forni crematori" candidato sindaco Torre Annunziata si ritira dopo frase choc-Salvini: "Volevano fare fuori Lega? Qualcuno diceva tanti nemici tanto onore..."-Europee, Gualtieri: "Mancata proclamazione eletti non dipende da bug Roma, nostro scrutinio ok"-Vaticano, monsignor Viganò accusato di scisma: "Io come Lefebvre, schema si ripete"-Piatti sporchi ancora nel lavandino: padre accoltella a morte il figlio

Stazioni di idrogeno, negli Usa il primato va alla California

Condividi questo articolo:

Protezione ambientale: la California leader al mondo. Dopo il primato per auto ibride ed elettriche, lo stato americano punta al primo posto per le stazioni di rifornimento di idrogeno

Protezione ambientale e politiche “green” e a basso impatto, la California batte tutti. Dopo aver raggiunto il primato per numero di auto ibride ed elettriche, ora lo stato americano è in lizza per la diffusione delle stazioni di servizio di idrogeno. Se infatti nel 2012 le stazioni di rifornimento di idrogeno in tutto il pianeta sono arrivate a 27 unità, la California spera di poter installare una rete di circa 70 stazioni entro il 2016.

E’ quanto riferisce, secondo Green Car Reports, il sito web del California Air Resources Board (CARB), che pubblica l’elenco delle stazioni di idrogeno finanziate dal governo in California. Un terzo del numero totale è già in funzione o sta per diventare operativo. Nello stesso tempo la California Fuel Cell Partnership (CaFCP) sta definendo le principali statistiche sulle future stazioni di servizio nello stato. Entro il 2015, la California ha in programma 37 stazioni pubbliche in esecuzione e operative, realizzate con i finanziamenti disponibili al momento. Secondo il gruppo saranno operative 68 stazioni, un po’ meno del doppio, rispetto alle 37 del 2015.

Dovrebbe comunque essere un numero sufficiente a rifornire la prima flotta di 10.000-30.000 veicoli fuel cell prevista per il 2016. Il CaFCP si rende conto del delicato equilibrio che e’ necessario mantenere, tra fornitori e clienti, per garantire una copertura adeguata. I clienti chiedono infatti la maggiore copertura possibile, mentre i fornitori devono stabilirne l’esatto utilizzo perche’ l’impresa sia commercialmente redditizia. Gran parte delle pianificazioni CaFCP e CARB richiedono finanziamenti adeguati, soprattutto dove le stazioni sono in via di definizione. Per raggiungere l’obiettivo di 68 stazioni nel 2016, la CaFCP ha in programma di richiedere un finanziamento extra di 67 milioni di dollari. La via dell’idrogeno sembra ancora lunga, ma se è destinata a decollare nei prossimi anni, la California sembra avere un proprio piano in atto. 

(g.cat.)

Questo articolo è stato letto 29 volte.

auto, california, elettriche, green, ibride, Idrogeno, primato, protezione ambientale, stazioni

Comments (3)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net