ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Sanremo, in occasione del festival arriva da Indigo.ai il chatbot 'fantacantautore'-Milano: al via dal 10 febbraio 'ChocoLove', tre giorni dedicati alla cultura del cioccolato-Quirinale: Mattarella riceve Presidente Somalia-Terremoto: Turchia, chiusura calciomercato slitta di 10 giorni-Sci: Goggia, 'ho fatto una buona gara che mi lascia speranza per la discesa'-Eni: procura Milano chiede archiviazione per Descalzi e altri su caso Congo (2)-Eni: procura Milano chiede archiviazione per Descalzi e altri su caso Congo (3)-Senato: Calenda a La Russa, 'Mussolini delinquente, se non lo capisci non meriti ruolo'-Lombardia: 150mila euro per favorire la realizzazione di orti urbani-Eni: procura Milano chiede archiviazione per Descalzi e altri su caso Congo-Senato: La Russa, 'mi sento spesso inadeguato come presidente'-Calcio: Serie A, nove squalificati per un turno-Sci: Mondiali, Kilde leader davanti a Innerhofer dopo la prima prova della discesa-**Sanremo: Fagnani, 'stasera porto il tema della scuola nelle aree più fragili del Paese'**-Calcio: Serie A, Cremonese e Samp vicine a retrocedere, in quota Verona punta a rimonta-**Sanremo: Amadeus, 'Blanco mi ha chiamato e ha chiesto scusa'**-F1: Leclerc guida ad Abu Dhabi la Ferrari 2003 di Schumacher, 'incredibile guidare questa bestia'-Calcio: De Laurentiis, 'Osimhen non è in vendita, Napoli non ha debiti e non ha bisogno di cedere'-Huawei nelle piazze d’Italia con ‘SmartBus’ per promuovere la sicurezza digitale-Video porno con minorenne, giovanissima salvata da scuola e polizia

Incidenti mortali: c’è una vera soluzione per ridurli

Condividi questo articolo:

Stop incidenti mortali il sabato sera. La soluzione e’ a portata di mano

 

Contro gli incidenti mortali del sabato sera, nelle grandi città, una soluzione c’è: tenere la metro aperta 24h su 24. Tantissimi sarebbero i giovani che sceglierebbero di spostarsi con i mezzi pubblici per raggiungere la loro discoteca o il pub.  E le città che non hanno metro? Basterebbe potenziare il numero di autobus notturni. Fornendo un servizio quasi come quello giornaliero.

 

A testimonianza che un migliore servizio di autobus e la metro aperta nel week end e nelle feste 24 h su 24 ridurrebbe gli incidenti mortali vi è il caso di Berlino, dove dal 2006, anno dei Mondiali di calcio in Germania, la metro funziona regolarmente anche di notte ogni giorno festivo. Ad oggi Berlino è una delle città più sicure della Germania in termini di incidenti stradali. Nel 2013 i morti sulle strade hanno raggiunto il minimo di 37. L’anno prima erano 42, nel 1990 ben 226. A Roma nel 2013 sono stati 101, quasi tre volte la cifra della capitale tedesca. 

gc

Questo articolo è stato letto 6 volte.

incidenti, incidenti mortali, metro, morti, trasporto pubblico

Comments (2)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net