ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Turismo: AlUla presenta 'Forever Revitalising', prima campagna di promozione globale-Sardegna, Muscas (Confapi Donna): "Frantumato tetto di cristallo, ora via muro imprese-burocrazia"-Sardegna, l'imprenditore Agabio: "Speranza che nuova giunta dialoghi con aziende tech locali"-Turismo, dal 10 al 17 marzo a Milano va in scena la Ireland Week-Dal Consorzio della mozzarella di bufala campana Dop una maxi treccia tricolore a Mattarella-Roma Couture, l'Alta Moda Capitolina torna in passerella-Sardegna, Durante (Cgil): "Da Todde ci aspettiamo dialogo sociale, pronti a collaborare, agire su emergenze"-Altroconsumo, più consapevolezza che pensione non basterà ma 1 su 3 non fa nulla-Cida: "Politica si faccia carico del ceto medio, il pilastro che sostiene l’Italia"-Sardegna, De Pascale (Confindustria) a Todde: "In primi 100 giorni sbloccare Grandi opere"-Sardegna, Giachetti (Aidda): "Vittoria Todde oltre contingenza politica, è donna di talento"-Da Milano-Bicocca i corsi 2024-2025, c'è anche Management per gli studenti lavoratori-Oikos, la pittura ecologica compie 40 anni-Grappa: aumenta domanda prodotti premium e invecchiati, export +32% tra 2019 e 2022-Chiari (Cameo): "Parità genere centrale, dopo certificazione puntiamo a nostro Manifesto"-Imprese: Epar, contributo a fondo perduto per Academy aziendali anche per pmi-Cida, il 28 febbraio open day per petizione 'Salviamo il ceto medio'-Vino: Suavia, con 'I luoghi' il racconto di una famiglia e della sua terra-'Un concerto per le feste' all'Istituto Polacco di Roma-Libri: networking per costruire il futuro, esce 'Il Potere delle relazioni' di Marco Vigini

Un catamarano per pulire l’oceano

Condividi questo articolo:

Salpa al largo delle coste di Ibiza, un’imbarcazione a energia rinnovabile con un sistema di pulizia per la plastica accumulata nelle acque

La Bella Verde è una compagnia di noleggio di catamarani a energia solare per crociere di breve durata, che ha deciso di fare la sua parte per tenere a bada la crescente quantità di rifiuti che si accumula nel Mediterraneo, anche a causa del turismo che affolla le regioni costiere delle Spagna – dove si muove il loro business verde (precisamente, la compagnia ha sede a Ibiza) e dove La Bella Verde gestisce anche una fondazione senza scopo di lucro, che si occupa della conservazione delle acque oceaniche.

E così è stato lanciato l’unico catamarano a noleggio a energia solare e zero emissioni del Mediterraneo, dotato di un esclusivo sistema di filtraggio oceanico, che rimuove la plastica dalle acque. Secondo l’etica aziendale, il servizio di eco-nautica ruota attorno al godimento della vita e alla cura dell’ambiente, ma adesso, oltre ad offrire ai turisti e alle persone del posto un’esperienza in mare che non generi emissioni di carbonio, si occupa anche di pulizia attiva dell’ambiente marino da eventuali detriti presenti.

L’innovativo sistema integrato IBI Clean-Up Boat include una struttura in acciaio inossidabile di alta qualità con una stretta rete in nylon, che è collegata tra i due scafi della barca. Azionata con un argano centrale, la rete viene abbassata nell’acqua per raccogliere i rifiuti di plastica. Il sistema è progettato in modo tale che la vita marina e le alghe possano passare facilmente attraverso la rete, senza nessun rischio. Inoltre, quando non viene abbassato per la pulizia marina, il complesso delle reti funge da confortevole salotto in stile amaca.

 

Questo articolo è stato letto 93 volte.

catamarano, eco-nautica, energia solare, Ibiza, inquinamento oceani, mediterraneo, plastica, pulizia ambiente marino, turismo, vacanze green

Comments (166)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net