ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Pallavolo: Nations League, Stati Uniti e Polonia ospiteranno le Finali-Covid oggi Italia, pneumologo: "In questi giorni casi un po' più gravi"-Giustizia: Verini, 'da Nordio relazione deludente e contraddittoria'-Dl ministeri: Serracchiani, 'cambiano priorità, paese rischia di andare indietro'-Qatar 2022: Batistuta, 'ben venga se Messi batterà mio record'-Manovra, Oricon: serve fondo a sostegno ristorazione collettiva-Qatar 2022: Spagna, Busquets eguaglia record Casillas e Ramos con 17 presenze ai mondiali-Sport: 300.000 eventi l’anno e 7 mln e mezzo di tesserati, il peso dello sport di base in numeri-Ricerca, Anvur spinge su efficienza e qualità valutazione e celebra la 'Giornata Trasparenza'-Qatar 2022: ottavi di finale, Marocco-Spagna 0-0 alla fine del primo tempo-Autonomia, Emiliano: "Prima di maggiori poteri perequazione di diritti e doveri"-Lavoro: Meloni, 'bene Ue su proroga decontribuzione Sud, ora renderla strutturale'-Tennis: la Hopman Cup torna in calendario, si giocherà a luglio a Nizza-Pd: Ceccanti, 'solo chi non ha mai digerito il Pd minaccia scissioni'-Lombardia: Magi, 'se Majorino appoggia M5S non saremo in quella coalizione'-Padel: Milano Premier, domani in campo tutti i migliori, Galan e Lebron aprono sessione serale-Autonomia, Giani: "Differenziata sempre di più un elemento di unione"-Sport: il Cusi è diventato Federazione, approvato lo statuto all'unanimità-Regioni, Fontana: "C'è una volontà di contare sempre di più nel panorama istituzionale"-Regioni, Cirio: "Festival 2023 in Piemonte opportunità importante con valore simbolico"

Un catamarano per pulire l’oceano

Condividi questo articolo:

Salpa al largo delle coste di Ibiza, un’imbarcazione a energia rinnovabile con un sistema di pulizia per la plastica accumulata nelle acque

La Bella Verde è una compagnia di noleggio di catamarani a energia solare per crociere di breve durata, che ha deciso di fare la sua parte per tenere a bada la crescente quantità di rifiuti che si accumula nel Mediterraneo, anche a causa del turismo che affolla le regioni costiere delle Spagna – dove si muove il loro business verde (precisamente, la compagnia ha sede a Ibiza) e dove La Bella Verde gestisce anche una fondazione senza scopo di lucro, che si occupa della conservazione delle acque oceaniche.

E così è stato lanciato l’unico catamarano a noleggio a energia solare e zero emissioni del Mediterraneo, dotato di un esclusivo sistema di filtraggio oceanico, che rimuove la plastica dalle acque. Secondo l’etica aziendale, il servizio di eco-nautica ruota attorno al godimento della vita e alla cura dell’ambiente, ma adesso, oltre ad offrire ai turisti e alle persone del posto un’esperienza in mare che non generi emissioni di carbonio, si occupa anche di pulizia attiva dell’ambiente marino da eventuali detriti presenti.

L’innovativo sistema integrato IBI Clean-Up Boat include una struttura in acciaio inossidabile di alta qualità con una stretta rete in nylon, che è collegata tra i due scafi della barca. Azionata con un argano centrale, la rete viene abbassata nell’acqua per raccogliere i rifiuti di plastica. Il sistema è progettato in modo tale che la vita marina e le alghe possano passare facilmente attraverso la rete, senza nessun rischio. Inoltre, quando non viene abbassato per la pulizia marina, il complesso delle reti funge da confortevole salotto in stile amaca.

 

Questo articolo è stato letto 57 volte.

catamarano, eco-nautica, energia solare, Ibiza, inquinamento oceani, mediterraneo, plastica, pulizia ambiente marino, turismo, vacanze green

Comments (164)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net