ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
**Pd: i tre pilastri, il fondo anti-Nimby e la 194, il programma elettorale dem**-Piero Angela: Grasso, 'divulgatore eccezionale, uomo davvero unico. Mancherà'-Scienziati anti catastrofisti sfidano i promotori dell'Appello sul Clima: "Pubblico confronto"-Piero Angela: Jovanotti, 'amico di curiosi e menti aperte e divulgatore di cose belle'-Piero Angela: Salvini, 'un grande italiano'-Piero Angela: Fiano (Pd), 'da lui straordinario modo di raccontare l’Italia attraverso la tv'-Piero Angela: Berlusconi, 'rappresentava un modo di fare televisione sempre apprezzato'-Milano: titolare minimarket rapinato e picchiato da due ragazzi-Elezioni: Letta cita Andreatta e la logica della cattedrale da costruire-Piero Angela: Letta, 'Paese più povero, entrava nelle case di ognuno e scattava una scintilla'-Elezioni: Letta, 'abbiamo 40 giorni da scandire con impegno e passione'-Elezioni: Letta, 'senza spirito unitario tutto sarebbe inutile'-**Pd: Direzione approva all'unanimità programma elettorale'**-Elezioni: Letta, 'su collegi ad alleati serve uno sforzo per progetto non di nicchia'-Piero Angela: Mattarella, 'ha segnato la storia della Tv avvicinando pubblico ampio'-Elezioni: Letta, 'nostro programma fatto con passione, non dalla McKinsey'-Piero Angela: Prodi, 'uomo di grande cultura che ha saputo raggiungere tutti'-Piero Angela: Renzi, 'gratitudine per tutto ciò che ci hai insegnato'-Elezioni: Calenda, 'da Letta e Berlusconi show senza serietà'-Pd: Letta interrompe Direzione, un minuto di raccoglimento per scomparsa Angela

Wimbledon 2022, Sinner batte Alcaraz e va ai quarti

Condividi questo articolo:

(Adnkronos) – Jannik Sinner ai quarti di finale del singolare maschile di Wimbledon 2022. L’azzurro, numero 10 del tabellone, supera negli ottavi di finale lo spagnolo Carlos Alcaraz, testa di serie numero 5, per 6-1, 6-4, 6-7 (8-10), 6-3 in 3h35′.

Il ventenne domina il match nei primi 2 set, con un totale controllo del gioco. Alcaraz entra in partita nel terzo parziale e il verdetto viene rinviato al tie-break. Sinner per due volte ha la chance di chiudere i conti ma non riesce a concretizzare né il primo, né il secondo match-point. L’iberico, invece, capitalizza il quarto set-point e resta agganciato alla sfida.

Sinner ha il merito di archiviare immediatamente le occasioni sprecate e di superare il momento più difficile della giornata con freddezza: rimedia a 3 palle break all’inizio del quarto set e riprende a martellare. L’azzurro mette a segno il break, allunga 3-1 e difende il vantaggio annullando 3 breakpoint al rivale: risale da 0-40 e si aggiudica il quinto game (4-1) e tiene anche il servizio successivo (5-2).

Nell’ottavo game, Sinner si procura altri 3 match-point: Alcaraz li annulla tutti e rimane in scia (5-3). La tensione si fa sentire, il ventenne di San Candido commette 2 errori e offre una palla break all’avversario: il dritto dello spagnolo si ferma sul nastro. Sinner si procura il sesto match-point. Ottima prima, dritto a chiudere: vittoria e qualificazione ai quarti di finale, dove troverà il vincente tra il serbo Novak Djokovic, numero 1 del tabellone, e l’olandese Tim van Rijthoven.

“Carlos è un avversario molto difficile e una persona speciale. E’ bellissimo vincere un match così davanti a questo pubblico in un giorno speciale come i 100 anni del centrale di Wimbledon”, dice Sinner dopo l’exploit. “Non mi aspettavo di andare così bene sull’erba. Ora vediamo come continua il torneo”, ha aggiunto l’altoatesino.

Questo articolo è stato letto 1 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net