ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Brenda e Kelly, l'addio di Jennie Garth a Shannen Doherty: "Mai state l’una contro l’altra"-Caso Morgan e Angelica Schiatti, lui: "Vi racconto tutta la storia, la verità di cosa è successo"-Bari, incendio a pronto soccorso Policlinico: pazienti evacuati-Trump a Milwaukee per convention repubblicana dopo attentato. Biden esorta all'unità-Attentato Trump, un agente ha provato a fermare il cecchino-Attentato Trump, il cecchino ha agito da solo: il punto sulle indagini Fbi-Coming out di Ralf Schumacher, su Instagram foto con il compagno-Attentato Trump, Servizi Segreti sotto accusa. Biden: "Inchiesta su sicurezza"-Omicidio Mollicone, lettera a Mattarella e Meloni: "Come si può chiedere a famiglia di pagare spese legali?"-Spagna campione d'Europa, Inghilterra battuta 2-1 in finale Euro 2024-Furto in casa Nasti-Zaccagni, rubati gioielli e rolex-Due ragazzi trascinati via dalla corrente del Brenta, ricerche in corso-Attentato Trump, Biden: "Protezione massima, inchiesta su misure sicurezza"-Attentato a Trump, da Shinzo Abe a Rabin fino a Fico: gli altri leader vittime di un attacco-Precipitano in Val Ferret, morti 2 alpinisti vicino Courmayeur-Turismo, in Norvegia la via artica alla sostenibilità passa dallo Snowhotel di Kirkenes-Vino, a VinoVip Cortina 'Civiltà del bere' consegna a Marina Cvetic il Premio Khail 2024-Attentato a Trump, Melania: "Un mostro ha sparato, amore prevalga sulla politica"-Wimbledon, Alcaraz resta campione: Djokovic battuto in finale-Tour de France, implacabile Pogacar: vince anche oggi davanti a Vingegaard

William compie 42 anni, re Carlo diffonde la foto col principe bambino

Condividi questo articolo:

(Adnkronos) – Una foto in bianco e nero che lo ritrae sorridente, da bambino in braccio a re Carlo suo padre. Così la Casa reale ha voluto fare gli auguri al principe di Galles, William, che oggi compie 42 anni. L'immagine, condivisa sull'account 'X' della Famiglia reale, è stata scattata al Kensington Palace a Londra, il primo febbraio del 1983. Ed è stata accompagnata dal messaggio: "Buon compleanno al Principe di Galles!". Anche il Museo Nazionale della Royal Navy ha condiviso su 'X' un post di auguri al principe William, elogiando il "suo periodo significativo con la Royal Navy come parte del suo addestramento militare, completando un servizio di due mesi nel 2008". Nel post di auguri si legge anche che "il modo in cui ha condotto la sua formazione è stata una testimonianza del suo impegno nel servire il suo Paese". Dal suo ultimo compleanno, William ha lanciato 'Homewards', un impegno quinquennale per sradicare il problema dei senzatetto in sei località del Regno Unito. E' inoltre impegnato nella sensibilizzazione sulla salute mentale e per l'Earthshot Prize, concorso ambientale da 50 milioni di sterline per trovare soluzioni per aiutare il pianeta. Il principe William Arthur Philip Louis del Galles è nato al St Mary's Hospital, Paddington, alle 21 e 03 del 21 giugno 1982. Figlio primogenito dell'allora principe e della principessa del Galles. A soli nove mesi accompagnò i suoi genitori in una visita ufficiale di sei settimane in Australia e Nuova Zelanda, una rottura con la tradizione che prevedeva che i bambini reali venissero lasciati a casa alle cure delle governanti. Quando la madre Diana morì a Parigi nel 1997 William aveva solo 15 anni e suo fratello, il principe Harry, 12. Il principe di Galles ha incontrato Kate Middleton alla St Andrews University e si è sposato nell'Abbazia di Westminster nel 2011 dopo più di otto anni di fidanzamento. Il loro primo figlio George è nato nel 2013, mentre Charlotte è nata nel 2015 e Louis nel 2018. Re Carlo nel 2022, dopo la morte della regina Elisabetta, ha nominato William e Kate i nuovi principe e principessa del Galles. —internazionale/royalfamilynewswebinfo@adnkronos.com (Web Info)

Questo articolo è stato letto 1 volte.

adnkronos, ultimora

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net