Vaccini: Conte, Italia rafforza sostegno a Gavi, 287,5 mln fino a 2030

Condividi questo articolo:

Roma, 4 giu. (Adnkronos) – Ottanta milioni di dollari aggiuntivi per il GAVI Covid-19 AMC, per la ricerca di un vaccino che metta fuori gioco il Coronavirus. E non solo. “In riconoscimento dei risultati raggiunti finora da GAVI, mi auguro di annunciare i seguenti ulteriori impegni dall’Italia. In primo luogo, l’Italia fornirà un contributo diretto aggiuntivo di 120 milioni di euro per i prossimi 5 anni, con un aumento del 20% rispetto al nostro supporto precedente. In secondo luogo, riconoscendo il ruolo fondamentale svolto dall’IFFIm, abbiamo deciso di estendere il nostro contributo fino al 2030 con un nuovo impegno di 150 milioni di euro, per un importo totale di 287,5 milioni di euro”. Ad annunciarlo il premier Giuseppe Conte, in un videomessaggio per il ‘Global Vaccine Summit’, vertice sul rifinanziamento dell’Alleanza Gavi sui vaccini.

“Questi contributi – rimarca il presidente del Consiglio – sono un segnale concreto della nostra volontà di continuare a investire in cooperazione internazionale e solidarietà. Intendiamo mettere questi valori al centro della nostra Presidenza del G20 nel 2021. Questa è la nostra solidarietà nell’azione. Tutti insieme, raggiungeremo i nostri obiettivi”, l’auspicio del premier.

Questo articolo è stato letto 3 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010. Direttore responsabile: Cecilia Maria Ferraro redazione@ecoseven.net