Usa: Harris, ‘con nomina Barrett Trump vuole colpire Obamacare e diritto aborto’

Condividi questo articolo:

Washington, 27 set. (Adnkronos) – La scelta di nominare Amy Coney Barrett come giudice della Corte Suprema al posto di Ruth Bader Ginsburg fatta dal presidente degli Stati Uniti, Donald Trump “è chiara: vuole distruggere l’Affordable Care Act”, la riforma sanitaria varata dall’ex presidente Usa Barack Obama, “e ribaltare la Roe. Questa nomina sposterà la Corte ulteriormente a destra per una generazione e danneggerà milioni di americani. Mi oppongo fermamente alla nomina del giudice Barrett”. Ad affermarlo in un tweet è Kamala Harris, la candidata del partito democratico alla vicepresidenza degli Stati Uniti.

Harris, in particolare, si riferisce alla storica sentenza del 1973 sul caso ‘Roe contro Wade’ della Corte Suprema degli Stati Uniti che ha sancito negli Usa il diritto all’aborto.

Questo articolo è stato letto 6 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net