ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Calcio: Lipsia, ufficiale il ritorno di Werner a titolo definitivo dal Chelsea-Calcio: Noemi Bocchi incinta di Totti? Il gossip diventa virale sui social-Nuoto: Paltrinieri, 'a Roma mi sento a casa, non vedo l'ora di gareggiare e voglio fare bene'-Nuoto: Barelli, 'risultati degli azzurri frutto di grandi sacrifici delle società'-**Elezioni: ancora in stand by intesa Renzi-Calenda, lavori in corso ma manca ancora il sì**-Calcio: Torino, in arrivo Vlasic in prestito dal West Ham-Elezioni, Scognamiglio: "Terzo polo? Con accordo Calenda-Renzi potrebbe superare la prova"-Nuoto: Europei al via giovedì, Barelli e la Pellegrini tagliano il nastro-Calcio: Lipsia, ufficiale l'acquisto di Sesko che resta in prestito per un anno al Salisburgo-**Pd: effetto Calenda sulle liste, Letta lavora a candidature in vista della 'nuova' Direzione**-Tennis: S. Williams annuncia imminente ritiro, 'farò la mamma, mi godrò ultime settimane'-Milano: investe e uccide 11enne, denunciato 'non l'ho visto, scappato per paura' (2)-Milano: investe e uccide 11enne, pirata della strada negativo all'alcoltest-**Milano: investe e uccide 11enne, denunciato 'non l'ho visto, scappato per paura'**-Calcio: Monza, fatta per l'acquisto di Petagna dal Napoli-Calcio: Cremonese, preso Escalante in prestito dalla Lazio-Elezioni: fonti Iv, ancora aperte due strade, corsa solitaria o con Calenda-Atletica: Diamond League, a Montecarlo l'ultima tappa prima degli Europei-Calcio: Roma, ufficiale la cessione al Celta Vigo di Carles Perez-Milano: investe e uccide 11enne, denunciato per omicidio stradale

Ucraina, raid nel Donetsk. Zelensky: “Puniremo responsabili”

Condividi questo articolo:

(Adnkronos) – “La punizione è inevitabile”. Così il presidente dell’Ucraina Volodymyr Zelensky nel suo videomessaggio serale alla nazione, dopo il raid nel Donetsk da parte della Russia. Almeno 15 persone sono morte dopo che un edificio residenziale di 5 piani è stato colpito da lanciarazzi russi Uragan a Chasiv Yar. Tra le macerie ci sarebbero anche molti dispersi, fra cui un bambino di 9 anni, ha riferito ieri il servizio ucraino per le emergenze Ses, citato da Suspilne.

“Attualmente il bilancio è di 15 morti, 6 persone salvate e 24 che sono ancora sotto le macerie” ha comunicato su Telegram il vice del capo dell’ufficio del presidente ucraino Kyrylo Tymoshenko.

“Un missile ha colpito la città di Chasiv Yar, nella regione di Donetsk. Chiunque dia ordini per tali attacchi, chiunque li esegua prendendo di mira le nostre città, le aree residenziali, uccide in modo assolutamente deliberato. Dopo questi attacchi, non potranno dire di non sapere o di non aver capito qualcosa”, ha detto ancora Zelensky aggiungendo: “La punizione è inevitabile per ogni assassino russo. Assolutamente per tutti. Proprio come per i nazisti. E non devono aspettarsi che il loro Stato li protegga. La Russia sarà la prima ad abbandonarli quando le circostanze politiche cambieranno”.

Mosca afferma che le vittime erano soldati e non civili: “L’edificio a due piani che è stato colpito dall’aviazione russa era usato per il dispiegamento temporaneo di truppe ucraine nell’insediamento di Chasiv Yar. Era stato trasformato in insediamento militare. Secondo le notizie che arrivano dal posto, dalle macerie vengono estratti solo corpi di soldati ucraini, non c’erano civili”, scrive l’agenzia russa Tass, citando fonti della sicurezza russa.

Non è la prima volta che la Russia afferma, senza provarlo, che obiettivi civili colpiti dalle forze di Mosca ospitavano in realtà dei militari. Simili affermazioni erano state fatte anche quando è stato colpito l’ospedale pediatrico e materno di Mariupol.

Kharkiv – E oggi l’Ucraina denuncia un altro attacco missilistico russo su Kharkiv. Un missile ha colpito alle prime ore di oggi un edificio residenziale di sei piani, riporta The Kyiv Independent rilanciando notizie di Suspilne che cita il servizio nazionale per le emergenze. Secondo i media ucraini il palazzo è parzialmente distrutto e un’anziana è stata tratta in salvo dalle macerie.

Questo articolo è stato letto 1 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net