ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
**Sanremo: Lucarelli, 'Venezi da donna anni fa avrebbe pulito spartiti femminismo necessario**-Muti e l'Orchestra Cherubini a Bergamo per le vittime del Covid, sponsor Bper-**Dante: Franceschini, 'Anche al tempo del Covid ci aiuta a sentirci nazione**-**Dante: Ossola, 'Divina Commedia in tutte le famiglie, deve essere come il presepe'**-Omicidio Cerciello, processo: pm chiede ergastolo per americani-Covid Toscana, ordinanza Giani: scuole chiuse in 40 comuni-**Sanremo: Botteri ironizza, 'io a Sanremo? La rivincita delle nerd, viva la normalità'**-Omicidio Cerciello, processo: pm chiede ergastolo per americani-**Architetti: è morto Henri Gaudin, celebre per aver ridisegnato il Museo Guimet di Parigi**-**Sanremo: Amadeus, 'non farò un Ama-ter'**-Sanremo: Amadeus, 'io e Fiorello sognavamo questi risultati, ma non ci speravamo'-**Archeologia: antico Egitto, scoperto cimitero di cani e gatti nella leggendaria Berenice**-**Archeologia: antico Egitto, scoperto cimitero di cani e gatti nella leggendaria Berenice** (2)-Mannino, 'Il nostro destino si giocain Sicilia, la Dc distrutta da stragi mafiose'-Mannino, 'Il nostro destino si giocain Sicilia, la Dc distrutta da stragi mafiose' (2)-Sanremo: Botteri, 'mantra festival non è dimenticare ferite, ma accarezzarle'-**Sanremo: Botteri, 'emozione festival quasi peggio delle bombe'**-Covid: in Veneto vaccinate oltre 395mila persone-**Sanremo: Botteri, 'abituata a sentire pubblico oltre telecamere, c'è un'Italia che lotta e soffre'**-**Dante: Pupi Avati girerà film sul Sommo Poeta con RaiCinema**

Startup: Eit Health, nate 5 aziende tech ad alto impatto su sanità (2)

Condividi questo articolo:

(Adnkronos) – E se lo screening dei pazienti affetti da Alzheimer è un processo lungo e costoso, la società portoghese iLof – un’altra della cinquina di stratup messe in luce da Eit Health – ha sviluppato una soluzione per lo screening del paziente che consente un risparmio pari al 40% dei costi totali e al 70% del tempo, contribuendo a trovare più velocemente una cura per l’Alzheimer. La start-up è nata grazie al programma di innovation Eit Health Wild Card 2019 e ha vinto il Jumpstarter 2019 dell’Eit. Grazie alla soluzione proposta, a basso costo e non invasiva per la stratificazione dei pazienti affetti da Alzheimer per gli studi clinici, iLof potrebbe accelerare il trattamento dei pazienti.

E’ polacca la start-up UVera esempio di accelerazione offerta da Eit Health InnoStars: dopo aver vinto l’InnoStars Awards nel 2019, la startup quest’anno ha infatti ottenuto il premio per la categoria Biotech e l’Alex Casta Audience Award durante il programma Eit Health European Catapult. Grazie a questo riconoscimento, un banner di UVera sarà esposto sulla Torre del Nasdaq di New York. Il network Eit Health spiega che il team fornisce una soluzione contro l’inquinamento causato dalle creme solari, “un problema globale più serio di quanto si possa pensare”. UVera ha così sviluppato un filtro Uv estratto da microrganismi naturali che ha la capacità di bloccare l’intero spettro dei raggi Uv senza l’uso di sostanze chimiche.

E ancora. La start-up lituana Ligence per un controllo rapido del cuore ha partecipato a Eit Jumpstarter nel 2019 ottenendo un finanziamento smart, un miglioramento delle competenze, opportunità di networking, pianificazione e sviluppo del business. Inoltre, la capacità di innovazione dell’azienda ha consentito al team di ricerca di ottenere il primo premio degli InnoStars Awards 2020. Il team utilizza una tecnologia di deep learning e ha sviluppato un software in grado di segmentare automaticamente le caratteristiche anatomiche del cuore, valutarne le prestazioni funzionali e produrre una relazione strutturata per un medico. “Si tratta-spiega il network- di una modalità di diagnosi e gestione delle malattie più efficiente in termini di costi e più accurata, particolarmente importante nell’era Covid”.

Questo articolo è stato letto 4 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net