ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Federer crolla con Auger Aliassime, è fuori ad Halle-Monza: all’Autodromo apre pista kart nell’area interna Parabolica, tracciato di 480 metri-**Arte: inchiesta opere De Dominicis, resta a Roma procedimento per Sgarbi e altri venti**-Tridico: "Inps partecipe nel sostegno alla ripartenza"-Calcio: Sassuolo, Dionisi è il nuovo allenatore-Maturità, preside Righi (Roma): "i protagonisti sono gli studenti non i prof, vanno capiti ruoli"-Libri: Premio Biella Letteratura e Industria, scelti i 5 finalisti-Libri: Premio Biella Letteratura e Industria, scelti i 5 finalisti (2)-Tragedia Mottarone: Fiano, 'osceno diffondere video morte in diretta'-Maturità: preside Virgilio, 'a Milano tutto ok, clima positivo e no rischio aumento bocciature'-Maturità: preside Virgilio, 'a Milano tutto ok, clima positivo e no rischio aumento bocciature' (2)-**Covid: nel milanese 75 nuovi casi, 30 a Milano città**-**Pd: Calenda, 'sospeso per critiche a Bettini? provvedimento degno di Ceausescu'**-Inps, al via convenzione 'Inps per tutti, rete agile di Welfare' con Caritas Ambrosiana-Energia, Ue potenzia accesso elettricità nell'area di Virunga-**Roma: 20enne mori’ per buche, a processo titolari ditta manutenzione**-Letteratura: Brontë Society lancia campagna per bloccare asta manoscritti-Letteratura: Brontë Society lancia campagna per bloccare asta manoscritti (2)-Tragedia Mottarone: Malpezzi, 'video non aggiunge nulla, offende dolore'-Comunali Roma, Michetti: "Cittadino deve sentire amministrazione vicina"

Sport: Barelli, ‘situazione drammatica, servono 2 miliardi per sistema’

Condividi questo articolo:

Roma, 11 mag. (Adnkronos) – “Se non vengono messi 2 miliardi di euro a disposizione del sistema sportivo, intendo associazioni, attività sportive e per chi gestisce gli impianti, conteremo il danno in termini sociali e poi agonistico”. E’ l’allarme lanciato dal presidente della Federnuoto, Paolo Barelli, durante il suo intervento all’evento digitale ‘Lo sport al centro della ripartenza del Paese-Ipotesi e prospettive per una rivoluzione culturale’ promosso da Asi, Associazioni Sportive e Sociali Italiane, in collaborazione con Adnkronos Comunicazione e Ciwas, Confederazione Italiana del Wellness e le Attività Sportive per la Salute.

“Siamo arrivati a un punto drammatico, come sport ragioniamo in positivo ma siamo alla frutta. La realtà è drammatica, lo sport in Italia non si poggia su strutture solide di carattere statale, su una architettura a prova di pandemia, ma si poggia solamente sulla rete delle società sportive che sono messe male, si tratta di entità molto fragili -prosegue Barelli-. Il fatto stesso che non siano soggetti a fine di lucro, che mirano al profitto, li rende già deboli. Per una società sportiva giungere al pareggio di bilancio è l’obiettivo e al suo interno ci sono una serie di costi incomprimibili specialmente per le tante società che hanno in affitto, concessione, o hanno acceso mutui per gestire gli impianti”.

Questo articolo è stato letto 4 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net