ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Ddl concorrenza: Pd, 'accordo ragionevole, ora accelerare su riforme'-Governo: Draghi, 'in condanna attacco sede Cgil difesa democrazia'-**Pil: Moody's taglia a 2,3% crescita Italia in 2022, G20 a +3,1%**-Vaiolo scimmie, Uk ha acquistato oltre 20mila dosi vaccino-Caso camici: giudice, 'nessun danno da mancata consegna, non più impellenti'-Governo: Draghi cita Marini, 'convergere per scelte migliori Paese è forza democrazia'-Ucraina: Draghi, 'crisi mettono a dura prova coesione sociale'-Fisco: Draghi, 'pressione scenderà nel 2022 di 0,4%, calo più alto ultimi 6 anni'-Titoli Stato: volano rendimenti in aste Btp, +115 punti per quello a 10 anni-Caso camici: giudice, 'Fontana imbarazzato ma da imputati nessun inganno'-**Lavoro: Draghi, 'governo si è mosso con rapidità per tutelare lavoratori'**-Lavoro: Draghi, 'molto ancora da fare su morti bianche, tema civiltà che qualifica democrazia'-Ucraina: Draghi cita Tarantelli, 'utopia deboli è paura forti'-Confindustria Moda: tessile, moda e abbigliamento chiude 2021 a 91,7 mld (+22,2%)-Governo: Draghi, 'cambiamento dipende da azione di oggi, serve coraggio'-Governo: Draghi, 'cercato e trovato dialogo con sindacati'-**Governo: Eurispes, tecnico o politico, importante premier adatto a ruolo e onesto**-**Riforme: Eurispes, sì a maggiore autonomia Regioni, la chiedono quasi 70% italiani**-Riforme: Eurispes, fiducia in Presidenza Repubblica ma italiani divisi su elezione diretta-Governo: Draghi, 'è qui per cambiare le cose, non per stare fermo'

Scommesse, Marasco a Vezzali: “Disponibili a partecipare a tavolo tecnico sport”

Condividi questo articolo:

Roma, 26 gen. (Adnkronos) – “Confermiamo al Sottosegretario allo Sport, Valentina Vezzali, la nostra disponibilità e siamo pronti a partecipare ad un tavolo tecnico per tornare a sostenere lo Sport, rivalutando, a distanza di tempo, i risultati del divieto di sponsorizzazione sul contrasto al gioco d’azzardo problematico”. Lo ha detto Moreno Marasco presidente di Logico, in merito all’iniziativa assunta dal Sottosegretario Vezzali di convocare un tavolo tecnico.

“Prima dell’entrata in vigore del Decreto Dignità siamo stati i primi a sostenere la necessità di una regolamentazione sulle sponsorizzazioni del settore. Oggi diciamo che non bisogna tornare indietro alla situazione pre-divieto, ma andare avanti superando questa disposizione con una regolamentazione moderna ed europea, per ristabilire l’unico rapporto di natura economico-finanziaria che deve esserci tra il betting e lo sport, che è quello appunto della sponsorship, ricordando che il circuito di scommesse legali assume il ruolo di presidio di legalità dell’integrità sportiva, monitorando in tempo reale i flussi e segnalando quelli anomali alle autorità”, ha concluso Marasco.

Questo articolo è stato letto 11 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net