ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Ue: Fornaro, 'rilanciare welfare per non lasciare indietro nessuno'-Ple: gli auguri del presidente del Senato Casellati-A Baranzate nasce 'InOltre', un hub di servizi sociali in un ex capannone industriale-Basket: Nba, i Lakers cadono a Portland, vincono Jazz, Suns e Sixers-Terzo settore: Nasce a Baranzate ‘InOltre’, hub di servizi sociali in un ex capannone industriale (2)-Covid: Confcommercio, 'spostare coprifuoco poco rilevante, decisivo riaprire locali al chiuso'-Terzo settore: Bracco, ‘Progetto ‘InOltre’ rivela forza di sinergia aziende-istituzioni’-Csm: in corso a Roma interrogatorio pm Storari-Milano: Sala, 'con M5s discussioni amichevoli, ma ognuno correrà con proprio candidato'-Milano: gli anni di piombo, le stragi e i suoi protagonisti, nasce il 'Museo Diffuso Urbano'-Famiglia: Sala, 'da Tajani sciocca semplificazione, realtà è molto complessa'-Milano: Sala, 'difficile che Albertini torni sui suoi passi, io vado avanti per la mia strada'-Basket: Nba, i risultati delle partite-**Arte: il disegno 'Testa di orso' di Leonardo andrà all'asta a Londra l'8 luglio**-**Arte: il disegno 'Testa di orso' di Leonardo andrà all'asta a Londra l'8 luglio** (2)-**Arte: il disegno 'Testa di orso' di Leonardo andrà all'asta a Londra l'8 luglio** (3)-Milano: Sala, 'siamo attenti, giusto stare in piazza, ma serve ancora prudenza'-Libia: le prime parole del comandante ferito a Mazara 'Sono vivo'-Libia: l'abbraccio del comandante ferito con i familiari-Covid Germania, superati i 3,5 milioni di contagi da inizio pandemia: le news

Riaperture, Galli: “Rischio calcolato? Calcolato male”

Condividi questo articolo:

(Adnkronos) – E’ un rischio calcolato? Calcolato male. Mi sembra scontato che invece di vedere la flessione” della curva dei contagi “che è appena accennata, finiremo per avere il processo opposto. A meno che non si riesca a vaccinare a tamburo battente tanta gente, ma non mi pare il caso”. Il professor Massimo Galli, responsabile di malattie infettive dell’ospedale Sacco di Milano, è “in allerta e in grande preoccupazione” davanti alle notizie relative alle imminenti riaperture che scatteranno dal 26 aprile con il ripristino della zona gialla, seppur rafforzata. Il premier Mario Draghi in conferenza stampa ha parlato di ”rischio ragionato”. Galli, evidentemente, non condivide.

“Abbia pazienza, abbiamo ancora più di 500.000 casi ufficiali di infezione in atto”, dice a Otto e mezzo rispondendo a Lilli Gruber. “Questo significa averne il doppio, quelle che ci sono sfuggite sono sicuramente molte. Alla fine del lockdown dell’anno scorso ce n’erano 100.000 ufficiali, anche se non erano meno di 400-500.000. Abbiamo fatto 23,5 dosi di vaccino per 100 abitanti, abbiamo ancora una parte rilevante di 70enni, 80enni e 90enni che non sono vaccinati”, aggiunge. “La Gran Bretagna ha chiuso in maniera dura per un periodo lungo, ha circa 41 milioni di dosi somministrate, sono 60 dosi per 100 abitanti: è una situazione diversa eppure il premier Boris Johnson ha detto in modo chiaro che si riapre per motivi economici ma prevede già casi, morti e difficoltà. Il sistema delle zone a colori non ha funzionato, è evidente. Guardate cosa è successo alla Sardegna, passata in un mese dalla zona bianca al rosso profondo”, dice ancora.

Questo articolo è stato letto 4 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net