Referendum Maraio (Psi), ‘non sorpresi ma soddisfatti per sostegno a ragioni No’

Condividi questo articolo:

Roma, 21 set. (Adnkronos) – “Non possiamo dirci sorpresi dal risultato che, se le previsioni fossero confermate, vedrebbero il Sì vincere ma non stravincere. Era una battaglia che andava fatta soprattutto da chi come noi ha a cuore la Costituzione”. Lo afferma il segretario del Psi, Enzo Maraio.

“Abbiamo avuto poco tempo -aggiunge- per spiegare le ragioni del No a un taglio che rischia di minare la democrazia. Non ci ha aiutato l’accorpamento del referendum con le elezioni regionali ed è stata una campagna elettorale tutta in salita. Noi ce l’abbiamo messa tutta. Le previsioni erano inizialmente tutt’altro che positive. E siamo comunque molto soddisfatti di avere convinto un’alta percentuale di elettori che le nostre ragioni andavano sostenute. E che i cambiamenti non si fanno con il populismo ma con riforme strutturate e complesse”.

Questo articolo è stato letto 5 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net