Referendum: Di Maio, ‘ora normalizziamo stipendi parlamentari’

Condividi questo articolo:

Roma, 21 set. (Adnkronos) – “Ora normalizziamo gli stipendi dei parlamentari…”. Lo dice all’Adnkronos il ministro agli Affari Esteri Luigi Di Maio, lasciando al Farnesina per raggiungere la Camera dei deputati dopo aver appreso la vittoria dei sì al referendum costituzionale sul taglio dei parlamentari.

Questo articolo è stato letto 5 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net