Referendum: Fraccaro, ‘non siamo partito del no, ora stagione riforme’

Condividi questo articolo:

Roma, 22 set. (Adnkronos) – “Hanno raccontato per anni che il Movimento fosse il partito del no, invece grazie a noi il popolo italiano vota e vince il Sì. È la dimostrazione che portiamo proposte per costruire, non per disfare. Sono contento che si sia superato il 50% dell’affluenza, anche se non c’era il quorum. Segno di una voglia di esprimersi, da parte degli italiani, nonostante la paura del Covid. È un Sì che apre le porte a un’importante stagione di riforme”. Lo dice il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio, Riccardo Fraccaro, intervistato da ‘La Stampa’.

“A chi aveva timori legati al ruolo del Parlamento, dico che lavoreremo -aggiunge – per dimostrare che questa riforma lo rafforzerà, anche attraverso le riforme, come quella per introdurre la sfiducia costruttiva, di cui stiamo discutendo con il Pd”.

Questo articolo è stato letto 4 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net