Ponte Genova: Crimi, ‘segnale di rinascita, conservare memoria vittime’

Condividi questo articolo:

Roma, 3 ago. (Adnkronos) – “Il nuovo Ponte di Genova è un segnale di rinascita importante per Genova, per i cittadini liguri e per tutti gli italiani. È il traguardo che possono raggiungere le istituzioni, la politica e la società civile quando lavorano insieme per un unico obiettivo, il vero bene comune”. Lo scrive su Facebook Vito Crimi, capo politico del Movimento 5 stelle.

“Un risultato reso possibile -aggiunge- dal gran cuore di Genova e dei genovesi, che hanno lavorato giorno e notte, in una corsa contro il tempo, lottando con forza e determinazione per riunire questa meravigliosa città, ricchezza del Paese. Oggi il primo pensiero va alle 43 vite spezzate in quel drammatico 14 agosto di due anni fa, e ai loro familiari. Il ricordo di quanto accaduto deve conservarsi non solo nella memoria della città, ma di tutti noi. Un ringraziamento a tutti coloro che hanno contribuito alla realizzazione dell’opera. Mi auguro che sapremo fare tesoro di questa esperienza, e che riusciremo presto a portare a compimento tante altre opere realmente utili all’Italia e agli italiani”.

Questo articolo è stato letto 4 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010. Direttore responsabile: Cecilia Maria Ferraro redazione@ecoseven.net