ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Governo: Di Battista, 'Di Maio premier? direbbe di no'-Governo: Di Battista, 'nocciolo crisi è gestione fondi Recovery'-Governo: Di Battista, 'M5S compatti su Conte, il resto fake news'-Governo: Di Battista, 'Conte candidato premier M5S-Pd? me lo auguro'-**Governo: Di Battista a parlamentari Iv, 'occhio che Renzi vi porta a sbattere'**-Governo: Di Battista, 'Renzi deve restare fuori dalla porta'-**Governo: Di Battista, 'ministro? non chiuderei porta ma resterei un rompipalle'**-Governo: Di Battista, 'pezzi establishment usano 'puparo' per far fuori Conte'-**Governo: Di Battista, 'se M5S tiene duro, 'costruttori' arriveranno'**-Governo: Di Battista, 'responsabili? No infangare M5s se cerca salvare legislatura'-**Governo: Iv ribadisce 'no veti', ma tensioni con Pd e M5S**-**Governo: M5S, 'Renzi non interessato a sorti Paese'**-Fincantieri: crisi Covid 'affonda' progetto Chantiers Atlantique /Adnkronos-Fincantieri: crisi Covid 'affonda' progetto Chantiers Atlantique /Adnkronos (3)-Milano: circa 32mila buoni taxi utilizzati tra agosto e dicembre-Milano: circa 32mila buoni taxi utilizzati tra agosto e dicembre (2)-M5S: Casaleggio, 'creare rete di persone per portare avanti progetto civico Rousseau'-Governo: domani Europeisti e Iv da Mattarella, Capo Stato chiede chiarezza a partiti/Adnkronos-Governo: domani Europeisti e Iv da Mattarella, Capo Stato chiede chiarezza a partiti/Adnkronos (2)-Governo: domani Europeisti e Iv da Mattarella, Capo Stato chiede chiarezza a partiti/Adnkronos (3)

**Pil: Svimez, in 2020 -8,2% nel Mezzogiorno, -9,6% in Centro Nord**

Condividi questo articolo:

Roma, 16 lug. (Adnkronos) – Nel 2020 il dovrebbe registrare un calo dell’8,2% nel Mezzogiorno e del 9,6% nel centro Nord. Il pil in Italia dovrebbe registrare un calo del 9,3%. E’ quanto stima la Svimez in un rapporto nel quale sottolinea che il calo del Pil “è più accentuato al Centro-Nord risentendo in misura maggiore del blocco produttivo imposto per contenere la diffusione della pandemia e per due ordini di motivi aggiuntivi”. Nel 2020, le esportazioni di merci dovrebbero contrarsi, rispettivamente, del 15,6 e del 13,7% per cento nel Sud e nel Centro-Nord. In quest’ultima area esse pesano, però, per quasi il 30% sul Pil, rispetto a meno del 10 in quelle meridionali.

Questo articolo è stato letto 3 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net