Pedofilia: prete arrestato non risponde al gip, scena muta anche della madre della vittima

Condividi questo articolo:

Palermo, 4 ago. (Adnkronos) – Non ha risposto alle domande del gip il prete arrestato ieri con l’accusa di induzione alla prostituzione minorile aggravata. Scena muta anche da parte della cinquantenne, madre di una delle giovanissime vittime, arrestata con la stessa accusa. Entrambi si sono avvalsi della facoltà di non rispondere. L’interrogatorio si è tenuto in remoto davanti al gip del Tribunale di Palermo Fabio Pilato che ha firmato la misura cautelare e alla pm Ludovica D’Alessio. Sono almeno quattro i minori vittime del prete, secondo l’accusa. A carico del religioso diversi video e alcune chat.

Questo articolo è stato letto 4 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net