ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Aborto Usa, Bonino: "Sentenza è richiamo anche per Italia"-Giochi Mediterraneo: Angelini (ct U18 pallanuoto), 'girone duro, bene inizio con vittoria su Turchia'-Nautica, giro d'affari di 6,6 mld per la componentistica europea-Gdf: Brescia, 24 denunce e 8 arresti per usura tra 2021 e 2022, sequestrati 712mila euro-Gdf: Sondrio, tra 2021 e 2022 accertate frodi su crediti d’imposta per oltre 1,1 mln-Martinciglio lascia gruppo Di Maio e torna in M5S: "Ho visto Conte"-Lombardia: F.Sala, 'più risorse a scuole paritarie in assestamento di bilancio'-Calcio: Di Stefano, 'stadio a Sesto S.G. ipotesi ancora valida per Milan, noi siamo pronti'-Lombardia: Cattaneo, 'Regione verso economia sempre più circolare'-Gdf: Varese, tra 2021 e 2022 oltre 1.760 le violazioni accertate per trasporto valute-Gdf: Bergamo, in 2021 oltre 320 denunce per reati tributari, sequestri per 28,5 mln-**Taxi: protesta contro ddl concorrenza, sciopero il 5 e 6 luglio **-Milano: polizia locale scopre giro patenti false vendute sul web-**Siccità: Fontana, 'raccomandiamo a cittadini uso parsimonioso dell'acqua'**-Usa: Letta, 'da Corte Suprema furore ideologico, da noi no ritorni a '900'-Usa: Zingaretti, 'terribile scelta Corte, mai abbassare guardia su diritti'-Usa: Sensi a Pillon, 'brezza? spero da urne si alzi vento che spazzi l'aria da questa gente'-Usa: Picierno (Pd), 'passo indietro di 50 anni, schiaffo a diritti e libertà'-Usa: Orlando, 'sovranisti esultano per sentenza medievale contro le donne'-Energia: Conte, 'M5S con governo per accelerazione in Ue su tetto prezzo gas'

Pd: Provenzano, ‘partito del cambiamento per abbattere le disuguaglianze’

Condividi questo articolo:

Roma, 18 mag (Adnkronos) – “Bisogna agire adesso, oggi, subito per contrastare le drammatiche conseguenze economiche e sociali della guerra di Putin contro l’Ucraina. Non possiamo permetterci ulteriori squilibri, ulteriori divari, in una parola, un aumento di disuguaglianze già insopportabili”. Lo ha detto Peppe Provenzano, vicesegretario del Partito democratico, a Radio Immagina, la web radio del Pd.

“Il governo si è mosso bene in questo senso e la direzione del Pd di ieri è stata un appuntamento importante. Abbiamo la bussola che ci orienterà da qui alle elezioni politiche e un’unità di intenti di tutto il partito sulla linea del segretario Letta”, ha aggiunto Provenzano.

“E’ apparso ancora una volta chiaro, infatti, che questo è il governo che il Pd sostiene con lealtà, è il governo che deve attuare il Pnrr e, insieme, lavorare su quelle misure economiche e sociali per affrontare il pericolo di una stagnazione che aumenterebbe ancor di più le disuguaglianze. E’ altrettanto evidente che questa non è la nostra maggioranza -ha proseguito Provenzano-. Per attuare altre incisive e coraggiose proposte di cambiamento nel segno della giustizia ambientale e della giustizia sociale, come ho detto anche in direzione, abbiamo bisogno di un governo progressista. Ecco perché i nostri sforzi devono ora concentrarsi sulla costruzione di proposte politiche e di alleanze chiare”.

(Adnkronos) – “Dopo anni di recessione, pandemia, guerra, dobbiamo avere più diritti e più giustizia: diritti umani, diritti sociali, diritti civili e ambientali senza lasciarne nessuno indietro -ha proseguito Provenzano-. La funzione del Pd non è quella di essere esclusivamente il partito della stabilità. La stabilità certo è un valore ma da sola non basta. Non risponde infatti ai bisogni di milioni di persone che vivono una nuova questione sociale sulla loro pelle. E la stabilità non basta a rispondere alla voglia di cambiamento di coloro che presidiano la frontiera dell’innovazione, spesso non rappresentati dalla politica”.

“Per questo il Pd ha bisogno di diventare il partito del cambiamento. E lo dobbiamo fare, forti di questa nostra identità, con le forze che condividono un orizzonte progressista. Con una forte connotazione sociale di contrasto al disagio e a vecchie e nuove disuguaglianze possiamo sconfiggere una destra che nel nostro Paese è nazionalista, reazionaria e populista”, ha spiegato il vice segretario del Pd.

Provenzano, tra l’altro, ha detto: “C’è un pezzo di opinione pubblica nel nostro Paese, minoritario, che suggerisce al Pd uno splendido isolamento, che vorrebbe un Pd che garantisse sempre la stabilità a praticamente qualsiasi governo. Sono consigli, a ben vedere, che spesso arrivano da chi poi nemmeno ci vota e noi, invece, sappiamo che non bastiamo a noi stessi e che per attuare un vero cambiamento progressista di questo Paese c’è bisogno di unire tutte le forze disposte ad assumere i nuclei di verità che ci sono nel disagio e nella voglia di cambiamento sociale, trasformandoli in proposta politica progressista. Questo è il terreno su cui battere la destra”.

Questo articolo è stato letto 1 volte.

Comment

  • … [Trackback]

    […] Information on that Topic: ecoseven.net/flash-news/pd-provenzano-partito-del-cambiamento-per-abbattere-le-disuguaglianze/ […]

I commenti sono chiusi.

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net