ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Pd: Letta, 'iscritti cuore partito, saranno loro a decidere su grandi questioni'-**Pd: Letta, 'per me giovani ossessione, se non li riporto nel partito avrò fallito'**-Covid: Musumeci, 'ritardi nei vaccini? Perché negli anziani c'è la psicosi'-Giornalisti: Napolitano, 'Sallusti condannato per avermi diffamato, risarcimento in beneficenza'-Covid: Musumeci, 'in Sicilia procederemo le vaccinazioni per dati anagrafici'-Comunali: Letta, 'primarie via maestra, no accordi in segrete stanze ma partecipazione'-Covid: Meloni, 'Stato usi forza per aiutare non per fermare ristoratori'-Pd: Letta, 'appena possibile girerò Italia, partito non è solo il Nazareno'-Recovery: Letta, 'Next Generation Ue diventi permanente'-Ricerca: D'Elia, 'con nomina Carrozza cade un altro muro'-Covid: Draghi studia aperture, Cts lavori a 'protocolli' meno rigidi-**Pd: Letta, 'venerdì presenteremo risultati questionario circoli'**-Ricerca: Carfagna, 'auguri a Carrozza, passo avanti quando competenza femminile si fa strada'-**Pd: Letta, 'sogno una segretaria donna dopo di me'**-**Francia: spari davanti ospedale a Parigi, morto uno dei feriti**-**Covid: Codacons, 'Guerra sia sospeso cautelarmente da pubbliche funzioni'**-Covid: Musumeci, 'abitanti isole vanno vaccinate prima, vivono condizioni particolari'-Covid: Letta, 'basta toto data riapertura, politici non diano numeri al lotto'-Carceri: Mirabelli, 'Salvini sempre contro i più deboli'-Olimpiadi: sondaggio, 72% dei giapponesi vuole che Giochi Tokyo vengano annullati o rinviati

Pd: Oddati, ‘Sardine rispettino comunità e Bonaccini, questo è spirito piazza grande’

Condividi questo articolo:

Roma, 7 mar. (Adnkronos) – “La comunità del Partito democratico ha il compito di non sorvolare sulle ragioni, profonde e veritiere, delle dimissioni del suo segretario. Quelle ragioni vanno affrontate dentro la nostra comunità, con le nostre iscritte e i nostri iscritti, e in un rapporto franco e vivo con la società, perché un partito che si chiude e vive solo nelle istituzioni o nei propri gruppi dirigenti diventa autoreferenziale. Per questo dico alle Sardine, con le quali abbiamo avuto una interessante discussione, che serve rispetto per una comunità, per i suoi dirigenti tutti per i suoi amministratori, come Stefano Bonaccini, che stanno discutendo del proprio futuro in un momento delicato”. Lo dice Nicola Oddati, dirigente nazionale del Pd.

“Salvare lo spirito di ‘piazza grande’ -aggiunge- non significa fare liste di buoni e cattivi, salvare lo spirito di ‘piazza grande’ significa costruire un campo ancora più largo, inclusivo e aperto. Il Pd che vogliamo è un Pd che riparte dalle persone, non da alcune persone”.

Questo articolo è stato letto 4 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net