**Pd: Franceschini, ‘con Covid politiche sinistra da governo, è nata alleanza’**

Condividi questo articolo:

Roma, 5 dic. (Adnkronos) – La pandemia “ha cambiato molte cose” e ha trasformato un’alleanza “nata esclusivamente contro e per evitare il rischio di governo di estrema destra in Italia” in una alleanza stretta “attorno a qualcosa di più profondo, attorno a valori condivisi”. Non è “ancora un centrosinistra, ma questa alleanza è inesorabile se noi vogliamo tornare a governare, al di là della legge elettorale”. Lo dice Dario Franceschini, capodelegazione Pd al governo, all’evento organizzato da Italianieuropei ‘Il cantiere della sinistra”.

“Abbiamo visto cambiamenti politici in Europa profondi e inimmaginabili fino pochi mesi fa. La crisi -sottolinea Franceschini- è stata affrontata con criteri profondamente di sinistra: redistribuzione, tutela delle fasce più deboli, ammortizzatori sociali”.

“E queste cose le abbiamo fatte non con un governo del Pd ma con un governo che ha messo insieme forze della sinistra con forze che sono in una fase indeterminata, di grandi cambiamenti, i 5 Stelle hanno perso metà dei consensi. Eppure abbiamo portato al governo politiche che stanno nel nostro campo con molta attenzione all’equità e a non abbandonare nessuno”.

Questo articolo è stato letto 4 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net