ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Pallavolo: Manfredi (Fipav), 'aperture 1 maggio? Spero finali Champions con il pubblico'-**Olimpiadi: Manfredi (Fipav), 'non fare Giochi Tokyo sarebbe disastro dal punto di vista tecnico'**-Pd: Mauri, '2021 sia anno legge cittadinanza, diamo battaglia con alleati Conte II e giovani '-Calcio: Laporta 'convinto' della permanenza di Messi, 'farò di tutto'-**Pd: Calenda a Letta, 'dialogo con M5S? e allora in cosa nuovo centrosinistra?**-**Tv: è morto Felix Silla, il cugino della 'Famiglia Adams'**-**Tv: è morto Felix Silla, il cugino della 'Famiglia Adams'** (2)-Pd: D'Elia, 'Odg in Assemblea, allarme rosso Paese su partecipazione donne'-Roma: Renzi, 'su dirigente Miur gogna mediatica, non è da Paese civile'-Tv: è morto Felix Silla, il cugino della 'Famiglia Addams' / Adnkronos-Tv: è morto Felix Silla, il cugino della 'Famiglia Addams' / Adnkronos (2)-**Comunali: Calenda, 'per Letta primarie non più intoccabili, si fanno dove conviene'**-Milano: Scalfarotto, 'polo riformista con Calenda, no alleanza con M5S'-Pd: Sensi, 'giusta assistanza psicologica a giovani, Parlamento ci lavori'-Recovery: Nardella, 'Letta ha chiesto a Draghi più protagonismo comuni, è sacrosanto'-Pd: Zampa, 'centrosinistra che dialoga con M5S, ottimo Letta'-Pd: Ascani, 'bene Letta, in impegno su crisi e diritti'-Egitto: Sensi, 'grazie Letta su Zaki, questo è il Pd'-Pd: delegato più giovane lancia allarme, 'psicologo gratis per ragazzi, aumentano suicidi'-Covid Marche, oggi 341 contagi: bollettino 17 aprile

Pd: Fioroni, ‘è a un bivio, resta partito centrosinistra o torna sinistra?’

Condividi questo articolo:

Roma, 8 mar. (Adnkronos) – “A Zingaretti di dare le dimissioni non lo ha chiesto nessuno. Ha una maggioranza dentro il partito dell’ottanta per cento e controlla saldamente tutti gli organismi dirigenti. Personalmente avrei usato toni diversi”. Lo dice Beppe Fioroni a Spraynews. “Siamo di fronte a un bivio. Dobbiamo capire se l’impostazione originaria, che faceva del Pd un partito nuovo, sintesi delle culture più significative del Novecento, è ancora valida e condivisa”.

“E’ legittimo che qualcuno pensi di farne una cosa diversa, non un partito di centro sinistra, ma il partito della sinistra. Intorno a questo bivio si gioca la vera partita ed è necessario un confronto per decidere se ancora siamo convinti della scelta del Pd o se, invece, si vuole ritornare alla sinistra, come era. (…) Noi dobbiamo avere la capacità di ritrovare le ragioni istitutive del Pd o decidere, senza giri di parole, che abbiamo cambiato idea. In quel caso io non me andrò dal Pd, mi cacceranno e ne prenderò atto”.

C’è un pericolo di scissione? “Il pericolo maggiore è un altro. Se Il Pd dovesse rivelarsi inadeguato rispetto a quelle che erano le aspettative dei cittadini, il rischio è che altri ne occupino gli spazi. In politica funziona da sempre così”.

Questo articolo è stato letto 5 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net