Pd: delegato più giovane lancia allarme, ‘psicologo gratis per ragazzi, aumentano suicidi’

Condividi questo articolo:

Roma, 17 apr (Adnkronos) – “Le ferite che si stanno aprendo sulle nuove generazioni sono materiali. Non ci sono solo le ferite dal punto di vista economico e nemmeno di quello sociale, con i ragazzi chiusi per ore davanti a un computer, con dati brutali sull’abbandono scolastico, uno su quattro è a rischio di non terminare gli studi”. Giovanni Crisanti, il più giovane delegato dell’Assemblea del Pd, ha portato la voce dei ragazzi nel suo intervento nel dibattito seguito alla relazione di Enrico Letta.

Crisanti, 21 anni, ha lanciato l’allarme per le “ferite materiali” dei giovani conseguenza della pandemia da Covid: “Si tratta di ferite a cui le istituzioni non danno risposte. Noi dimentichiamo di ragazzi che passano giornate intere in una stanza mentre i genitori nella stanza accanto lavorano o magari litigano. I dati dicono che i suicidi sono aumentati del 7% da inizio pandemia. Si parla poco di questo, chiedo al Pd di prestare la massima attenzione a questa emergenza sociale, promuovere in tutte le sedi un dibattito che dia risposte serie alle giovani generazioni”.

Il giovane delegato ha indicato come modello quello utilizzato da Macron: “Garantire a tutti 10 sedute da uno psicoterapeuta gratis. Sarebbe un piccolo passo in avanti. Dobbiamo essere progressisti nel metodo e nel fare. Investire nel Paese significa investire nel futuro, nelle giovani generazioni”.

Questo articolo è stato letto 3 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net