ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Governo: Fratoianni, '4 fiducie in 4 giorni, così si delegittima Parlamento'-Covid: Zingaretti, 'arrivare presto a riapertura al 100% per settore spettacolo'-Calcio: in Premier League e Championship al via test per aree con posti in piedi sicure-Governo: P.Chigi si prepara ad accogliere campioni olimpici-Centrodestra: Rotondi, 'Tajani esprime continuazione Dc in Ppe'-**Calcio: Preziosi cede Genoa a fondo Usa 777Partners, operazione da 150 mln di euro**-**Giustizia: Renzi, 'vergognoso strapotere correnti magistratura'**-**Giustizia: Renzi, 'vergognoso strapotere correnti magistratura'** (2)-Fumo, esperti: 'La riduzione del danno è il futuro, stop a pregiudizi'-Ue: rilancia cavo ricarica universale per smartphone e tablet-Basket: Lega, Serie A visibile per la prima volta anche negli Usa-Cib: "Biogas sarà centrale nella transizione, ma servono risposte"-Scuola: sì a odg di Iv, 'ridurre quarantena fiduciaria vaccinati'-Atletica: Tamberi taglia nastro dei centri McFit di Roma Laurentina e Tiburtina-'A tutta vita', al via progetto per teenager su corretto uso tecnologie-Lombardia: Pd, 'passaggio Fermi e Piazza per mascherare debolezza Salvini'-Al via 'The Source', concorso letterario per racconti di climate fiction italiani-Scuola: Costarelli (presidi Lazio), 'dirigenti sono garanti privacy di studenti e famiglie'-Libri: 'Icaro e il volo su Roma', da Giovanni Grasso storia di amore per la libertà/Adnkronos-Libri: 'Icaro e il volo su Roma', da Giovanni Grasso storia di amore per la libertà/Adnkronos (2)

Olimpiadi: G. Bruni, ‘medaglia da allenatore forse emozione più bella che da atleta’

Condividi questo articolo:

Tokyo, 3 ago. (Adnkronos) – “Avevo promesso a mia madre e mio padre che avremmo portato una medaglia a casa Bruni. Non l’ho fatto da atleta ma ci sono riuscito da allenatore, forse è un’emozione ancora più grande”. Lo ha detto Gabriele ‘Ganga’ Bruni parlando da casa Italia a Tokyo in veste di coach del duo formato da Ruggero Tita e Caterina Banti oro nel Nacra-17. “Con il mio aiuto gli ho dato quel 10% che serve a vincere, avrebbero fatto grandi cose lo stesso, forse il mio aiuto è stato determinante per arrivare alla medaglia d’oro”.

Ruggero Tita era stato preso da Luna Rossa ma ha preferito come anche Max Sirena che continuasse ad allenarsi nelle classi olimpiche. “Il timoniere di New Zealand ha perso l’oro oggi perchè forse aveva poco allenamento nelle classi olimpiche. Ruggiero, Ettore, il dt Marchesini hanno deciso di concentrarsi sulle classi olimpiche e il risultato è stato l’oro di oggi che è per uno sportivo la cosa più importante che si possa fare, poi puoi fare le altre cose, ma prima c’è la medaglia d’oro alle Olimpiadi”, ha aggiunto Bruni.

Questo articolo è stato letto 2 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net