Mose: Conte, ‘obiettivo visionario ma concreto, salvaguardare Venezia’

Condividi questo articolo:

Roma, 10 lug. (Adnkronos) – Il Mose è un’opera “nata tra tante polemiche per un obiettivo concreto per quanto visionario: salvaguardare Venezia dall’acqua alta. La completeremo nel 2021”, ma “abbiamo anticipato i tempi: se il funzionamento risponderà alle aspettative nel prossimo autunno avremo quello che abbiamo promesso anche in anticipo rispetto al 2021”. Lo ha detto il premier Giuseppe Conte, alla prova generale di sollevamento della paratoie del Mose, il sistema per difendere Venezia dall’acqua alta.

Questo articolo è stato letto 4 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010. Direttore responsabile: Cecilia Maria Ferraro redazione@ecoseven.net