**Mo: Mimun, ‘molto preoccupato, cambio guardia a Casa Bianca non rasserena clima’**

Condividi questo articolo:

Roma, 11 mag. (Adnkronos) – “Sono molto preoccupato, spero che riprenda presto il dialogo tra le parti, anche se il cambio della guardia alla Casa Bianca non mi pare favorisca un rasserenamento del clima”. A spiegare il suo pensiero e le sue preoccupazioni all’Adnkronos è Clemente Mimun, che analizza così la situazione di estrema tensione in Medio Oriente dopo la notte di bombardamenti tra Israele e Hamas.

“Seguo con molta preoccupazione quel che accade…ho una sorella e molti nipoti che vivono lì, i miei genitori sono sepolti in Israele”, spiega il direttore del Tg5, che analizzando l’origine delle tensioni che hanno causato l’inasprirsi della situazione, osserva: “Come al solito i media hanno deciso che e’ tutta colpa di Gerusalemme. Io penso invece che il surriscaldarsi della situazione sia soprattutto frutto delle faide interne alle fazioni palestinesi, all’Iran e ad altri paesi dell’area che hanno interesse all’alta tensione”.

Questo articolo è stato letto 2 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net