ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
**Mo: Salvini, 'chi attacca Israele attacca democrazia'**-Mo: Cirielli, 'cessi escalation violenza, Ue intervenga per favorire dialogo'-**Mo: Hamas, lanciati oltre 100 razzi da scadenza ultimatum**-Covid: Moratti, '475mila 50enni lombardi hanno aderito a campagna, incoraggiante'-Vaccino Covid, come comportarsi dopo le dosi?-**Cinema: Tom Cruise restituisce i tre Golden Globe per unirsi a protesta contro Hfpa**-**Calcio: Tna su Gasperini, 'irritualità atto deferimento, restituzione atti a Procura antidoping'**-**Tuffi: Europei, storico argento Italia del Team Event**-**Giustizia: M5S, con Cartabia incontro interlocutorio, ci sono criticità'**-**Cinema: la Nbc non trasmetterà i Golden Globe del 2022**-Governo: domani Consiglio ministri alle 11.15 su leggi regionali-Migranti: Amendola, 'a Consiglio Affari generali ribadita necessità iniziativa Ue'-Calcio: insulti a ispettori antidoping, sentenza Gasperini attesa domani-Calcio: Champions League, finale City-Chelsea verso il trasloco da Istanbul al Portogallo-Lirica: la Scala riapre dopo 199 giorni, Sala 'è come non l'abbiamo mai vista'-Partiti: sondaggio Swg-TgLa7, M5S in calo tutti gli altri in crescita, Lega sempre prima-Mo: Picierno, 'Ue e Italia si impegnino per ripresa dialogo'-Calcio: Maria Marotta, 'emozione al primo fischio poi ho arbitrato con determinazione'-Pallavolo: Lugli, 'indignazione del Coni per il mio caso si è fermata alla telefonata'-Giustizia: Perantoni, 'ottimista su riforma, presto calendario lavori commissione Camera'

Migranti: Cappellacci (Fi), ‘stop a violazione norme su quarantena’

Condividi questo articolo:

Roma, 13 lug. (Adnkronos) – “Abbiamo già chiesto al Governo di bloccare gli sbarchi e di rendere effettivi i rimpatri, ora è urgente far rispettare le norme sulla quarantena e fermare la fuga dei migranti dai centri di accoglienza”. Così Ugo Cappellacci, deputato e coordinatore regionale di Forza Italia, annuncia la presentazione di un’interrogazione al ministro dell’Interno.

“Alla luce dei primi casi di positività già registrati– prosegue Cappellacci-, è evidente che la violazione da parte dei migranti delle disposizioni sulla quarantena è gravissima e rappresenta un pericolo per la salute pubblica. La situazione, già denunciata dal sindacato autonomo di Polizia, è balzata altresì all’onore delle cronache, tanto che sui media sono state pubblicate perfino le fotografie degli ospiti del centro mentre scavalcano il muro di cinta del centro di accoglienza. E’ singolare – prosegue Cappellacci- che, mentre per altre Regioni la quarantena dei migranti avviene su una nave, in Sardegna invece sia prevista sulla terraferma e poi in concreto non venga svolta. Il fatto che, mentre un’intera comunità tenta di uscire a fatica da 3 mesi di lockdown e si avvia verso una normalizzazione della situazione sanitaria, si violino palesemente le norme sulla quarantena, è di inaudita gravità e configura responsabilità ben individuate o bene individuabili. Per questo – ha concluso Cappellacci- chiediamo al ministro dell’Interno quali azioni intenda porre in essere per garantire il rispetto delle disposizioni sulla quarantena da parte dei migranti provenienti in Sardegna”.

Questo articolo è stato letto 4 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net