ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll

Migranti: Bernini, ‘in Gb ministro ferma irregolari ma in Italia andrebbe a processo’

Condividi questo articolo:

Roma, 9 ago. (Adnkronos) – “Con l’emergenza Covid ancora in corso, il ministro dell’Interno britannico ha nominato un comandante appositamente incaricato di contrastare l’immigrazione illegale nel Canale della Manica, dichiarando che la rotta migratoria via mare tra Francia e Regno Unito ‘va resa impercorribile’. In Italia quel ministro rischierebbe l’incriminazione: qual è il Paese normale?” Lo afferma Anna Maria Bernini, capogruppo di Forza Italia al Senato.

Questo articolo è stato letto 8 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010. Direttore responsabile: Cecilia Maria Ferraro redazione@ecoseven.net