**Manovra: Landini, ‘non è espansiva, governo avvii confronto vero prima di decidere’**

Condividi questo articolo:

Roma, 7 dic. (Adnkronos) – “Non è una manovra espansiva. Ci sono una serie di assenze e ritardi soprattutto sulla stagione delle riforme che avrebbe dovuto attendere il paese: fisco, mercato del lavoro, pensioni e politiche industriali. Perché il governo capisca che il governo deve avviare un confronto prima di prendere decisioni”. Così il leader Cgil,Maurizio Landini spiega le ragioni dello sciopero generale del 16 dicembre.

Questo articolo è stato letto 4 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net