M5S: ex grillini all’Ars, ‘Non aderiremo alla maggioranza, continuiamo a decurtarci stipendi’

Condividi questo articolo:

Palermo, 29 mag. (Adnkronos) – “Noi non aderiremo alla maggioranza, sia chiaro”. Lo ha annunciato il deputato regionale siciliano dell’Ars Sergio Tancredi, eletto con il M5S, presentando il nuovo gruppo parlamentare ‘Attiva Sicilia’ ai giornalisti. Con Tancredi hanno lasciato il M5S anche Elena Pagana, Valentina Palmeri, Angela Foti e Matteo Mangiacavallo. “Sono stato additato più volte sui giornali – dice Tancredi – sono stati più volte attaccato, anche a livello personale”. Ed Elena Pagana ha fatto sapere che i cinque continueranno a decurtare i loro stipendi da deputati regionali all’Ars. “Esattamente come facevamo prima con il M5S – dice la più giovane parlamentare dell’Ars – poi vi faremo sapere come avverranno le decurtazioni”. “Non siamo né un partito neppure un movimento – dice Mangiacavallo – è un progetto civico. Torneremo sul territorio, dove siamo nati. Con le battaglie contro gli inceneritori, ad esempio”.

Questo articolo è stato letto 5 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010. Direttore responsabile: Cecilia Maria Ferraro redazione@ecoseven.net