Ue: Battelli a Fornero, ‘no donne in audizione? Invitate Lagarde e Von der Leyen’ (2)

Condividi questo articolo:

(Adnkronos) – I nomi sui quali si è focalizzata l’attenzione di Fornero “sono di coloro che saranno auditi questa settimana – chiarisce inoltre il presidente della Commissione – Le audizioni, di numerosi altri autorevoli soggetti, andranno avanti, almeno, per tutto il mese di giugno. Il calendario è tutt’altro che chiuso”.

“Se la professoressa vorrà, potrà poi verificare che, nell’ambito di un’altra attività conoscitiva in corso presso la nostra Commissione, quella sull’Agenda 2030, abbiamo finora audito due esperti: una donna, Filomena Maggino, e un uomo, Enrico Giovannini. Infine, se trovasse tempo e modo per verificare la mia attività si renderebbe conto delle mie frequenti prese di posizione e difesa a favore di colleghe, ovviamente anche di schieramenti politici differenti dal mio, bersaglio di insulti sessisti e retrogradi. E del mio impegno a contrastare apertamente le disparità di genere”, rivendica Battelli.

“Mi perdonerà l’ex ministra se ho dovuto mettere i puntini sulle ‘i’ ma ritengo profondamente immeritati i suoi attacchi, anche per rispetto nei confronti dell’Istituzione che rappresento. Con la grande stima che nutro nei suoi confronti, allora, spero voglia accettare il mio invito qui alla Camera, o dove riterrà più opportuno, per un incontro chiarificatore”, conclude il presidente della Commissione.

Questo articolo è stato letto 3 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010. Direttore responsabile: Cecilia Maria Ferraro redazione@ecoseven.net