ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Calcio: Lazio, la nuova maglia sarà presentata il 4 luglio a Piazza del Popolo-Lombardia: Rolfi, '4,7 mln a 45 progetti del turismo rurale'-Lombardia: al via tour Fontana per valorizzare 'aree interne', prima tappa Oltrepò pavese-**Autonomia: Bersani, 'se arriva così in Cdm non la voteremo'**-Tennis: Wimbledon, Humbert in campo senza racchette, le recupera e batte Ruud-Tennis: Wimbledon, Djokovic al 3° turno-**Terrorismo: Mario Calabresi, 'Francia garantisce da anni impunità'**-Nuoto: Mondiali, 10 km da sogno per l'Italia, Paltrinieri oro e Acerenza argento-**Terrorismo: procura generale Milano studia ipotesi impugnazione per Tornaghi e Pietrostefani**-Ucraina: Kremenchuck, parla sopravvissuto 'razzo esploso a 20 mt da me, poi tutto nero'-Tennis: Wimbledon, Kontaveit ko al 2° turno-M5S: Draghi, 'parlato con Conte, governo non rischia'-Terrorismo: fratello Campagna, 'Bergamin? In debito per sempre, Andrea da 40 anni nella tomba'-**M5S: Grillo, 'ritroviamo identità, no voto su deroga 2 mandati'**-Giochi Mediterraneo: tiro a volo, Bartolomei oro e Bacosi bronzo nello skeet-Assistenza psico-oncologica per pazienti con tumore, Regione Lazio prima ad approvare legge-Giochi Mediterraneo: bocce, oro e bronzo nella Raffa, altro bronzo nella Petanque-Nuoto: Paltrinieri, 'io primo e Acerenza secondo, sto godendo, è stupendo'-Skateboard: connessione tra street art, skate e cultura giovanile, lectio magistralis di D'Agostino-M5S, Taverna in lacrime per errore staff su Facebook: "Sono disperata"

Lombardia: Renzi, ‘Sala? Lo vedrei con ruolo nazionale’

Condividi questo articolo:

Milano, 21 mag. (Adnkronos) – Matteo Renzi lancia il sindaco Giuseppe Sala per un futuro ruolo istituzionale a livello nazionale. In conferenza stampa a Milano, a chi gli chiedeva se lo vedesse come candidato per la Lombardia nel 2023, l’ex premier ha detto chiaramente di no. “Beppe Sala è stato un ottimo manager Expo, un ottimo sindaco, tutt’ora in carica: penso che prima o poi Beppe dovrà decidere cosa fare da grande”, ha sottolineato il leader di Italia Viva.

“Io avrei in mente per lui un orizzonte nazionale e non lombardo. Se parlassi con Beppe Sala, da advisor politico, gli direi che ha un profilo interessante a livello nazionale”. Quanto all’ipotesi di Carlo Cottarelli, “non mi pare”, ha detto, che sia un candidato possibile, “non lo sapevo neanche che potesse esserlo”.

Italia Viva non sa ancora cosa farà il prossimo anno. “In Lombardia vediamo cosa accadrà, difficile immaginare. Se si voterà, come io credo, per Lombardia e Lazio, le due regioni più importanti del Paese, lo stesso giorno delle elezioni politiche la mia impressione è che se noi andiamo da soli alle Politiche andiamo da soli anche alle Regionali, se andiamo in coalizione alle politiche lo facciamo anche in Regione. A occhio è così”.

Questo articolo è stato letto 1 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net