ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Covid Italia, 1.147 contagi e 35 morti: bollettino 18 giugno-Milano: Moratti, 'finalmente comune si allinea, restano operativi ospedali Ss Paolo e Carlo'-Covid: Moratti, 'con piano famiglia giovani possono conciliare vacanze e vaccino'-Covid oggi Italia, 1.147 contagi e 35 morti: bollettino 18 giugno-Sondrio: Sertori, 'da settembre piena operatività di tutti gli uffici postali'-Sondrio: Sertori, 'da settembre piena operatività di tutti gli uffici postali' (2)-Covid: Foroni, 'su vaccini, in Lombardia grande lavoro volontari protezione civile'-Seconda dose AstraZeneca, Draghi: "Chi vuole, può farla"-Tennis: Atp Queen’s, Berrettini in semifinale, battuto Evans in due set-**Musica: Saviano, 'De Luca mi ha escluso dal Ravello Festival'**-Tod’s: scatta da domani la campagna vaccinale nell’headquarter marchigiano-Lombardia: Locatelli in visita nel bresciano, 'un territorio ricco di realtà preziose'-Comunali: domenica primarie a Roma e Bologna, occhi puntati su partecipazione/Adnkronos-Comunali: domenica primarie a Roma e Bologna, occhi puntati su partecipazione/Adnkronos (2)-Calabria: Boccia fa il punto con il Pd locale su scelta Ventura-Corruzione: Montante, 'mai parlato di antimafia, non eravamo sceriffi'/Adnkronos-Corruzione: Montante, 'mai parlato di antimafia, non eravamo sceriffi'/Adnkronos (2)-Corruzione: Montante, 'mai parlato di antimafia, non eravamo sceriffi'/Adnkronos (3)-Mo: scontri sulla Spianata delle Moschee, 9 palestinesi feriti e 10 arrestati-Musica: classifiche, torna in vetta Sangiovanni

**Libia: Musumeci, ‘basta attacchi ai nostri pescatori, Governo intervenga’**

Condividi questo articolo:

Palermo, & mag. (Adnkronos) – “Basta! Non ne possiamo più di queste azioni di violenza delle motovedette libiche contro i nostri motopescherecci. Non è tollerabile che i pescatori siciliani debbano andare a lavorare nelle acque internazionali con l’incubo di finire arrestati, sequestrati o persino mitragliati, senza colpa alcuna. Il governo italiano apra finalmente un confronto serio e risolutivo con Tripoli. Non vorrei pensare che per Roma la legittima tutela di interessi economici con la Libia debba fare dei pescatori siciliani una sorta di carne da macello”. Così il presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci dopo l’attacco di oggi a un motopeschereccio di Mazara del Vallo da parte di motovedette libiche. 

Questo articolo è stato letto 3 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net