ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Manovra: Misiani (Pd), 'va nella giusta direzione, lavoreremo per migliorarla'-Calcio: Lazio, falconiere biancoceleste fa il saluto romano e inneggia al Duce-Manovra: Cuppi (Pd), 'bene taglio Iva assorbenti, il ciclo non è un lusso'-Calcio: Perantoni, 'fascisti fuori dal calcio, bene condanna Ucei'-Automobilismo: Mille Miglia, la 40esima edizione si terrà dal 15 al 18 giugno 2022 (2)-Recovery: Draghi, 'dottorati ricerca passeranno da 9mila a 20mila'-Lavoro: Fedeli (Pd), 'ddl parità salario al Senato, commissione in sede deliberante'-Lavoro: Fedeli (Pd), 'ddl parità salario al Senato, commissione in sede deliberante' (2)-Calcio: Newcastle, esonerato l'allenatore Steve Bruce-Migranti: Draghi, 'approccio governo efficace e umano o creeremo dei nemici' (2)-Livi (Q8): "Un piacere contribuire a restauro opera che racconta bene inclusività"-Bollette: Draghi, 'partita difficile, ma aumento prezzo gas credo temporaneo'-Champions, Tardelli: "Vittoria convincente dell'Inter, ora serve successo in trasferta"-Migranti: Draghi, 'approccio governo efficace e umano o creeremo dei nemici'-Bollette: Draghi, 'partita difficile, ma aumento prezzo gas credo temporaneo' (2)-Pd: Letta, 'dati su voto giovani incoraggianti, siamo sulla buona strada'-**Ue: Dragi, 'difesa comune inevitabile, Stati soli non possono farcela'**-Ue: Draghi, 'non è solo per bisogno che si sta in Europa ma per realismo'-Polonia: Draghi, 'Ue sta reagendo con fermezza, pieno sostegno'-Torna a splendere urna etrusca grazie a collaborazione fra Q8 e Museo di Villa Giulia

Lega: Rixi, ‘non vogliamo essere utilizzati come un autobus’

Condividi questo articolo:

Roma, 25 set. (Adnkronos) – “La Lega non ha bisogno di gente che la utilizza come un autobus. Chi va a fare l’assessore, se vuole rimanere in Lega, faccia l’assessore. Non si va in Comune per prendere uno stipendio. Meglio 10 voti in meno o un eletto in meno, ma quelli che abbiamo devono portare avanti le idee con cui si presentano ai cittadini. Nessuno viene obbligato a fare l’amministratore comunale, il deputato o il senatore. Mi auguro che chiunque si candidi lo faccia per la città. Nella vita ci sono tante cose più divertenti da fare, ma chi si prende l’impegno deve essere assolutamente motivato”. Lo ha affermato il deputato della Lega Edoardo Rixi, in occasione dell’incontro ‘La teoria dei vetri rotti’ su sicurezza e microcriminalità a cui ha partecipato in piazza del Popolo a Savona.

“A Savona e nelle altre città al voto -ha aggiunto- le scelte della Lega sono state prese in modo consapevole e chi è emigrato verso altri lidi, altri partiti, lo ha fatto perché forse si vergognava di ricandidarsi senza aver mantenuto prima alcune promesse. Coerenza, determinazione, sacrificio e vocazione sono le regole a cui i candidati della Lega devono attenersi”.

Questo articolo è stato letto 2 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net