Lecco: autopsia su gemelli uccisi, strangolati dal padre a mani nude

Condividi questo articolo:

<p>Milano, 30 giu. (Adnkronos) – I due gemelli di dodici anni uccisi dal loro papà Mario Bressi venerdì scorso a Margno, nel lecchese, sono stati strozzati a mani nude. Sono le prime risultanze dell’autopsia sul corpo dei due bambini, Elena e Diego, eseguita oggi dall’anatomopatologo incaricato dalla Procura di Lecco, Paolo Tricomi, secondo quanto viene confermato da fonti qualificate.</p>
<p>L’anatomopatologo ha eseguito l’autopsia anche sul corpo del padre, che si è ucciso dopo l’omicidio dei figli buttandosi da un ponte. L’esame ha confermato quanto già intuito dagli inquirenti il giorno del ritrovamento dei bambini. </p>

Questo articolo è stato letto 2 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010. Direttore responsabile: Cecilia Maria Ferraro redazione@ecoseven.net