ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Biden, il messaggio agli Usa: "Mi ritiro per difendere la democrazia. Harris è forte"-Trump: "Harris peggio di Biden: Kamala, you're fired"-Ucraina apre al dialogo con Russia. Zelensky: "Cina non darà armi a Putin"-Caldo estremo, aumenta rischio ictus: il decalogo per difendersi-Stop all'afa, ancora nessun bollino rosso ma torna lo spettro del caldo africano-Aviaria, studio rivela: "Virus si trasmette fra mammiferi, più rischi per l'uomo"-Russia, Putin compra soldati a Mosca: bonus per chi va in guerra-Trump-Harris, il nuovo sondaggio: ex presidente avanti di 3 punti-Sinner rinuncia a Parigi 2024, tutti i problemi fisici del numero 1 del tennis-Imola, bambina di 5 anni annega nella piscina di un hotel-"Netanyahu criminale di guerra", il cartello della deputata palestinese durante discorso Bibi-Netanyahu al Congresso Usa: "E' guerra tra civiltà e barbarie, insieme vinceremo"-Parigi 2024, calcio parte nel caos con Argentina-Marocco 1-2-Tangenziale Est chiusa, sopralluogo di Gualtieri sul posto: "Lavori davvero indispensabili"-Caso Yara, Bossetti e Ruggeri in aula: gip Venezia si riserva su accuse depistaggio pm-Sinner, la tonsillite e il ritiro dalle Olimpiadi: cosa dicono i medici-Da Lazza alle leggende dello sport Usa, tanti vip al concerto di Travis Scott a Milano-Cortina, gestori funivia della Tofana: "Non è successo nulla di che"-Sanremo 2024, Agcom: "Sanzione a Rai per pubblicità occulta"-Mattarella, la libertà di informazione e il ruolo dei cronisti: la parole del Presidente

Kate Middleton, “tentata intrusione nella cartella clinica in ospedale”

Condividi questo articolo:

(Adnkronos) – Un impiegato della London Clinic ha tentato di accedere alla cartella clinica privata della principessa di Galles mentre era in cura. Lo scrive il Mirror, aggiungendo che l'ospedale privato nel centro di Londra, dove Kate Middleton è stata ricoverata a gennaio per un intervento di chirurgia addominale, ha avviato un'indagine. L’organismo di vigilanza sulla privacy e sulla protezione dei dati del Regno Unito ha dichiarato di aver ricevuto una segnalazione di violazione. Un portavoce dell’Information Commissioner’s Office ha confermato "di aver ricevuto una segnalazione di violazione e stiamo valutando le informazioni fornite”. In una dichiarazione al Mirror, la London Clinic ha affermato: “Crediamo fermamente che tutti i nostri pazienti, indipendentemente dal loro status, meritino totale privacy e riservatezza riguardo alle loro informazioni mediche”. I dettagli sulle condizioni e sull'intervento chirurgico della principessa non sono stati divulgati. Kensington Palace in precedenza aveva dichiarato che non era correlato al cancro e che desiderava che le sue informazioni mediche personali rimanessero private. "Non siamo a conoscenza di alcun deferimento alla Polizia Metropolitana in questo momento", ha fatto sapere a Sky News dal canto suo il Metropolitan Police Service, parlando della richiesta di esaminare i rapporti della London Clinic. Il ministro della Sanità inglese Maria Caulfield aveva riferito che alla polizia era stato "chiesto di verificare" se il personale dell'ospedale privato avesse tentato di entrare in possesso dei documenti riservati di Kate Middleton. —internazionale/esteriwebinfo@adnkronos.com (Web Info)

Questo articolo è stato letto 1 volte.

adnkronos, ultimora

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net